menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assoluti di Riccione, Fede non smette di stupire: sfiorato il record nei 200 dorso

Federica Pellegrini non smette di stupire. Dopo essersi imposta martedì nei 100 dorso, la campionessa olimpica ha fatto suoi anche i 200 con il tempo di 2'08"05 che le dà diritto di prender parte ai prossimi Mondiali di Barcellona

Federica Pellegrini non smette di stupire. Dopo essersi imposta martedì nei 100 dorso, la campionessa olimpica ha fatto suoi anche i 200 con il tempo di 2'08"05 che le dà diritto di prender parte ai prossimi Mondiali di Barcellona. Pellegrini ha sfiorato per 2 centesimi il record di Alessia Filippi che resiste dai Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009. Alle spalle del talento azzurro si sono piazzate Ambra Esposito (Centro Ester-Napoli) e Carlotta Zofkova (Forestale Imolanuoto).

Ai microfoni di RaiSport la Pellegrini non ha nascosto la sua sorpresa per il tempone: "sfiorare il record italiano sembrava un sogno impossibile". L'atleta ha poi dedicato la sua performance al tecnico Phillipe Lucas, al compagno Filippo Magnini e a Roberta Ioppi. E il futuro in questa specialità? "Per ora penso a divertirmi, poi a Barcellona vedremo". Venerdì Federica sarà impegnata nei 200 stile libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento