menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via le finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi Calcio a Cinque

Riccione ospita un altro grande evento sportivo nazionale, nato dalla collaborazione tra il Settore giovanile e scolastico della FIGC, il CONI e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Riccione ospita un altro grande evento sportivo nazionale, nato dalla collaborazione tra il Settore giovanile e scolastico della FIGC, il CONI e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Il meeting si aprirà, martedì alle ore 18,15 in piazzale Roma con una grande cerimonia di apertura, a cui parteciperanno circa 400 ragazzi e ragazze in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia. Saranno oltre 400, tra ragazzi e ragazze, i partecipanti alle Finali Nazionali dei Giochi Sportivi e Studenteschi Calcio a Cinque appartenenti alle Scuole del secondo ciclo di istruzione (Scuole superiori, anno scolastico 2010-11) che si svolgeranno a Riccione da oggi a sabato 8 ottobre.

Le Finali Nazionali verranno disputate tra le migliori squadre regionali maschili e femminili selezionate in ogni regione d’Italia. Si tratta di grande torneo di calcio studentesco, il numeri dei partecipanti ne è la prova, nato dalla rinnovata collaborazione tra il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, Federazione Italiana Gioco Calcio, il CONI e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Le partire si svolgeranno nei campi di calcio a cinque (omologati) di Riccione e dell’intera Provincia di Rimini.

L'apertura ufficiale dei Giochi avverrà martedì alle ore 18,15 in piazzale Roma, con una grande sfilata di tutti gli atleti partecipanti, che si raduneranno alle 17,30 nel piazzale del porto, e da lì raggiungere piazzale Roma in assetto di parata. La cerimonia si aprirà con l’Inno di Mameli, nell’esecuzione dei ragazzi della Scuola Media “Geo Cenci” di Riccione. A salutare i ragazzi dal palco di piazzale Roma, ci saranno il Sindaco Massimo Pironi e il neo Assessore allo sport Maurizio Pruccoli, in rappresentanza del Comune; In Sindaco di Rimini Andrea Gnassi; il Vice Direttore degli Uffici Scolastici dell’Emilia-Romagna, Stefano Versari; il Presidente del Comitato Provinciale CONI Rimini, Donato Mantovani; il Segretario vicario del Settore Giovanile Scolastico della FederCalcio, Barbara Benedetti.  

La cerimonia di chiusura si svolgerà sabato 8 ottobre 2011 alle ore 12 presso il Palazzetto dello Sport “Flaminio” di Rimini, alla presenza del Presidente del Settore Giovanile e Scolastico FGCI, Gianni Rivera. La FederCalcio ringrazia per la collaborazione l’Associazione Italiana Arbitri AIA, Sezione provinciale di Rimini e Sezione regionale dell’Emilia Romagna, e la Divisione Calcio a Cinque della Lega Nazionale Dilettanti.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento