21 giugno, non solo estate: è l’inizio di un nuovo calcio a Riccione

In un clima di festa, con la diretta su Radio Studio +, pane e nutella per i bimbi e buffet per i più grandi, il presidente Giorgio Grassi illustrerà la sua idea di calcio

Il 21 giugno è la data che segna l’inizio dell’estate, ma in questo 2014 segnerà anche l’inizio di una nuova vita per il calcio riccionese: sarà presentata infatti alle 18 allo Stadio Nicoletti la nuova società Fya Riccione, erede della Virtus Tre Villaggi. In un clima di festa, con la diretta su Radio Studio +, pane e nutella per i bimbi e buffet per i più grandi, il presidente Giorgio Grassi illustrerà la sua idea di calcio e presenterà i progetti per la stagione sportiva 2014/2015 che vedrà la 1a squadra disputare il campionato di Promozione.

Parco per i bambini e le famiglie, maxischermo, abbattimento delle barriere e area hospitality sono solo alcune delle novità che il patron Grassi spiegherà nel dettaglio per portare a Riccione un’idea di calcio diversa, un modo nuovo di vivere il calcio dopo anni di difficoltà e brutte figure. Tutti gli appassionati sportivi e i cittadini riccionesi sono invitati a partecipare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento