Ghiotto anticipo di MotoGp, al Misano Circuit iniziano i test

Una due giorni che vedrà i piloti della classe regina scendere in pista per cercare passi avanti in vista dell'ultima parte del Motomondiale

Ghiotta anteprima di Motomondiale al Misano World Circuit dove, da giovedì mattina, è iniziata la due giorni di test della MotoGp coi piloti della classe regina che scendono in pista per cercare passi avanti in vista dell'ultima parte del Motomondiale. In attesa di ospitare la tredicesima tappa della stagione. in programma il 15 settembre, sul tracciato intitolato a Marco Simoncelli c'è grande attesa per capire se Andrea Dovizioso ha recuperato dopo il brutto incidente di domenica scorsa sulla pista di Silverstone. Il pilota della Ducati ha ricevuto l'ok dei medici e, adesso, si attende il responso della pista. La rossa di Borgo Panigale ha portato a Misano anche Danilo Petrucci e Mchele Pirro il cui compito sarà quello di gettare le basi per la prossima stagione. Forte attesa in casa Yamaha, reduce dalle buone prestazioni di Rossi che in occasione del Gp di Silverstone è tornato a farsi vedere in prima fila. Il dottore di Tavullia e il suo compagno di box Vinales sono pronti a lavorare dure per recuperare il gap con la Honda e la Ducati. Reduce da una vittoria strappata con grinta e furbizia, battendo il campione del mondo in carica Marc Marquez, l'enfant prodige del Gp di Gran Bretagna Alex Rins è in cerca di conferme. Tutti i piloti saranno impegnati in pista fino alle 13, poi un'ora di pausa e la ripresa fino alle 18.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

Torna su
RiminiToday è in caricamento