Ginnastica artistica, campionato B1: quinto posto per Riccione nella prima prova

Una buona prova di tutte le componenti della squadra, senza incertezze e con un programma tecnico di buon livello le ha viste piazzarsi al quinto posto in classifica su tredici squadre presenti

Al via il campionato di serie B1 a Fermo, con le atlete della Asd Ginnastica Riccione impegnate in una prova ricca di novità. Da quest’anno infatti il campionato si svolge su tre prove di zona tecnica (zona 4 Emilia Romagna Marche Umbria Abruzzo) in cui la classifica assegna alle squadre una serie di punti speciali. Al termine delle tre prove la squadra vincitrice si aggiudica la promozione.
Altra novità per la squadra composta da Giada Marchionna, Stella Pfister, Elisa Palazzini e Anita Savoretti è stata la presenza di Ilaria Verna, ginnasta in prestito dalla società Panaro Modena.

Una buona prova di tutte le componenti della squadra, senza incertezze e con un programma tecnico di buon livello le ha viste piazzarsi al quinto posto in classifica su tredici squadre presenti. “Unico neo della gara i punteggi di esecuzione a trave, particolarmente bassi rispetto alle prestazioni che le atlete hanno eseguito – spiegano i tecnici Stanislav Genchev e Magda Batocco - . Questo ci ha impedito di arrivare tra le prime tre squadre, ma siamo comunque soddisfatti e certi di poter fare meglio nella seconda prova. C'è molto margine di miglioramento, adesso abbiamo un mese per mettere a punto gli esercizi e nella prossima prova di fine ottobre saremo sicuramente più preparati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento