La vigilia di Porto Sant'Elpidio-Rimini: 182 chilometri con la scalata del San Bartolo

Tappa quasi completamente pianeggiante che segue i lunghi rettilinei della Statale 16 Adriatica e della Ss9 via Emilia

Tappa quasi completamente pianeggiante quella di mercoledì al Giro d'Italia, tra Porto S.Elpidio e Rimini di 182 chilometri. Si "percorre per la sua quasi interezza la strada statale costiera Adriatica -si legge nella scheda dell'organizzazione di Rcs Sport- con una breve deviazione per scalare il Monte San Bartolo salendo da Pesaro dopo aver percorso su strade larghe e sostanzialmente rettilinee i primi 100 km". "I successivi 20 km sono sempre praticamente diritti lungo la ss 9 via Emilia prima di un breve tratto con facili saliscendi che toccano Misano Monte, Coriano e Cerasolo prima del finale che attraverso Santarcangelo di Romagna porta a Rimini. Ultimi chilometri molto impegnativi nel tratto che va dai 5 km ai 2 km all'arrivo. Sempre su strade ampie e ben pavimentate si affronta un susseguirsi di cambi di direzione con una strettoia a circa 2500 m dall'arrivo. Dopo oltre 1 km diritto la corsa effettua una grande svolta tramite due ampie curve a sinistra intervallate da oltre 100 m. L'ultima immette nel rettilineo finale di 600 m su asfalto di larghezza 8 m".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento