Domenica la Gran Fondo Cicloturistica Mareterra Bellaria Igea Marina

Percorso lungo da 120 chilometri e percorso medio da 95 con dislivello rispettivamente di 1900 e 1535 metri

Domenica si svolgerà a Bellaria Igea Marina la 13esima edizione della granfondo non agonistica Mareterra - 11° trofeo Ivan Pintabona, la manifestazione cicloturistica organizzata da Asd Mareterra Bike Team in collaborazione con Fondazione Verdeblu. Due i percorsi da scegliere per tutti i cicloamatori che decideranno di passare la domenica sui pedali. Percorso lungo da 120 chilometri e percorso medio da 95 con dislivello rispettivamente di 1900 e 1535 metri. Anche i cicloturisti potranno prendere parte alla manifestazione, ma dovranno limitarsi alla scelta di un percorso libero autogestito in bici da corsa o in mountain bike.
 
Il ritrovo è per tutti al Palacongressi di Bellaria Igea Marina in via Uso, dove la partenza per i cicloamatori, rigorosamente alla francese, sarà possibile dalle 7 alle 8:30; mentre i cicloturisti potranno iscriversi e partire dalle 8.30. Risalendo la vallata del fiume Rubicone i partecipanti arriveranno a Sogliano dopo aver percorso un bel tratto di pianura e aver affrontato la salita della Ciocca, caratterizzata da 18 tornanti con una pendenza media del 10%. Dopo essersi saziati con salsiccia e piadina al ristoro, i più ardui si sfideranno con la famosa salita del Barbotto, 4,6 km con una pendenza media del 8,1% e con rampa finale al 14%.

Raggiunta la cima siamo già oltre i 500 mt di altitudine dove lo spettacolo di tutto il paesaggio collinare è stupendo. Arrivati poi a Massamanente, dopo aver affrontato l'ultimo sforzo nella salita della Sella, si fa il pieno di acqua e sali minerali e si torna a casa passando per il suggestivo borgo medioevale di Santarcangelo di Romagna. Il corso del fiume Uso consentirà di tornare velocemente fino a Bellaria Igea Marina chiudendo un anello e avendo percorso due bellissime valli romagnole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lungo i percorsi i cicloamatori potranno usufruire di diversi servizi, il presidio da parte dei volontari della Asd Mareterra Bike Team e della Protezione Civile di Bellaria Igea Marina, oltre all'assistenza medica di Croce Blu e l'assistenza meccanica. Il rilevamento dei passaggi presso i punti di controllo sarà effettuato tramite il sistema ottico Optipass. La novità del 2016 riguarda l'arrivo, quest'anno ci si sposta tutti al mare nella spiaggia Paguro Beach. Dopo aver ritirato il pacco gara e sistemato le bici nel parcheggio custodito, partecipanti e accompagnatori potranno rilassarsi sotto questo bel sole primaverile gustandosi il ricco pasta party a base di lasagne e panini farciti. A seguire, a conclusione della manifestazione, ci saranno le premiazioni delle prime 25 Associazioni Sportive classificate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento