Grande vittoria per il Bellaria Basket in trasferta a Parma

I romagnoli si assicurano il passaggio del turno e sono pronti a incontrare un difficile Carpi

Grande vittoria per il Bellaria Basket, che con il blitz per 69-79 in terra ducale si assicura il passaggio del turno, dove incontrerà Carpi, squadra capace di battere i biancoblu la stagione passata e di eliminare Forlimpopoli in due partite quest’anno: Gara1 è in programma per sabato 25 maggio al PalaTenda alle ore 20.30. I romagnoli si aggiudicano il match contro gli emiliani grazie ad una prestazione super da parte di tutti gli uomini in campo, su tutti capitan Tassinari autore di 24 punti e Galassi, che ne mette 18 oltre ad un super lavoro difensivo su Paulig, punta di diamante dei parmemensi.  La partita è equilibrata nei primi minuti, Dimonte e Paulig rispondono a Galassi e a Tassinari, i biancoblu provano ad allungare sul +4 ma Parma risponde e sorpassa, prima che il canestro di Maralossou fissi il risultato del primo quarto sul 19-20. Il Bellaria prova a staccare i padroni di casa, due liberi di Gori e la tripla di Tassinari valgono il +6, poi due bombe in fila di Mazzotti completano il parziale di 0-11. Parma però non rimane a guardare e riesce a ricucire portandosi negli spogliatoi sotto 36-41. con un canestro di Paulig a fil di sirena. 

Al ritorno in campo, Foiera e compagni provano a riallungare: le triple di Mazzotti e di Galassi sono preziose, ma dall’altra parte Paulig continua ad imperversare, e così il match rimane sostanzialmente in equilibrio. La bomba di capitan Tassinari, unita ai liberi di Maralossou riportano i romagnoli sul +10, poi la tripla di Verti chiude il terzo parziale sul 53-60. Il quarto periodo è una battaglia vera: cinque punti di Tassinari e il canestro di Tongue valgono il 59-67 ospite, Paulig riporta i suoi a -6 ma poi è costretto ad uscire per falli: dall’altra parte Bellaria trova punti dal tiro libero, poi Foiera segna il 61-73 con un canestro di pura classe. Parma prova l’ultimo assalto con Dimonte, ma i biancoblu sono bravi a gestire dalla lunetta con Galassi e Mazzotti e portano a casa la vittoria per 69-79. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    I no vax in rivolta contro la Riviera: "Non andate in vacanza a Rimini"

  • Cronaca

    Investimento mortale, bloccata la circolazione dei treni sulla linea adriatica

  • Cronaca

    Fa visita alla moglie incinta, latitante catturato dai carabinieri

  • Cronaca

    Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

I più letti della settimana

  • Ritrovato il cadavere della donna scomparsa a Novafeltria

  • L'aspettavano in sala operatoria, scomparsa una 76enne: task force lungo il Marecchia

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Il Consiglio comunale perde il suo faro: addio ad Anna Mazza, aveva solo 38 anni

  • Trovata nel fiume una scarpa della donna scomparsa a Novafeltria

  • Blitz della Finanza, sequestrati beni per 10 milioni di euro a una donna di 63 anni

Torna su
RiminiToday è in caricamento