Grandi risultati per gli atleti del Nuoto Riccione all'ottavo trofeo casalingo

Primo posto davanti a Vis Sauro Pesaro e Vela Nuoto Ancona. Tantissime le medaglie e i pass per i Campionati Italiani conquistati nei due giorni di gare

Grandi risultati per gli atleti del Nuoto Riccione, profeti in patria all’8º Trofeo Nuoto Riccione che si è svolto nel fine settimana allo Stadio del Nuoto. Tante medaglie, pass per i Campionati Italiani e soprattutto primo posto in classifica generale. Tantissimi i podi e le vittorie ottenuti dai ragazzi della sezione Nuoto della Polisportiva Riccione, che hanno permesso di vincere la classifica generale a squadre davanti a Vis Sauro Pesaro e a Vela Nuoto Ancona, due società che schieravano un numero molto più alto di atleti rispetto. Ricco bottino per Thomas Valenti che oltre a 4 ori e 2 argenti (in entrambe le gare alle spalle di un compagno di squadra), ottiene anche ben 8 pass per i prossimi Campionati Italiani di Categoria nei 50-100-200 stile libero, 50-100 dorso, 50-100 farfalla e 200 misti, nuotando in tutte le gare molto vicino o sotto al proprio personale. Triplo pass per Aurora Dascanio nei 50-100-200 rana, anche per lei tempi molto vicini ai propri personali. Doppio pass per Leonardo Rossi nei 50 e 100 dorso e per Giacomo Alessandri nei 50 e 100 rana, pass all’esordio con la maglia di Riccione per Gabriel Gardini nei 100 farfalla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ormai è una tradizione aprire la nuova stagione con la gara di casa, quest’anno anche con un nuovo format e due giorni di gare - commenta il direttore tecnico della Polisportiva Riccione, Paolo Zuntini - tutti i nostri ragazzi hanno nuotato tempi molto vicini ai propri personali, cosa non facile dopo appena poco più di un mese di preparazione. Sono già arrivati tanti pass per i Campionati Italiani che ci permetteranno di lavorare con più tranquillità nel prossimo periodo e questo è molto positivo. Peccato solamente per qualche tempo limite solo sfiorato. Buonissime le prestazioni dei più giovani e dei nuovi arrivati che sicuramente avranno bisogno di un po’ più di tempo per adattarsi.  A concludere questo fine settimana di gare la vittoria della classifica a squadre, prima volta in questo trofeo, segno inequivocabile delle buone prestazioni fatte dai ragazzi Da sottolineare poi la bella esperienza di inclusione, che ha visto partecipare al nostro Trofeo anche il movimento paralimpico con gli atleti tesserati della FNPI. Complimenti a tutti e a soprattutto al nostro alfiere Cristian Lucarelli che ha registrato i suoi migliori tempi personali nel 50 farfalla e 50 stile libero classe S06”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento