menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il blackout di mercoledì è alle spalle, il Rimini torna a vincere

Il blackout di mercoledì contro il Pro Patria è alle spalle. La squadra di Luca D’Angelo ha infilato la quinta vittoria di fila al “Romeo Neri”, superando il Lecco per 2-0. Le reti sono arrivate tutte nel secondo tempo

Il blackout di mercoledì contro il Pro Patria è alle spalle. La squadra di Luca D’Angelo ha infilato la quinta vittoria di fila al “Romeo Neri”, superando il Lecco per 2-0. Le reti sono arrivate tutte nel secondo tempo e hanno la firma di Vittori e Barone. Primi 45’ senza particolari emozioni, con i biancorossi più incisivi in fase offensiva. Tre le occasioni degne di note: al 5’ con Buonocunto, al 11’ e al 19’ con Zanigni, la prima con una botta dalla distanza, la seconda di testa.

Ad inizio di secondo tempo. Spighi ha impegnato l’estremo difensore Aprea al 4’ e all’11. I padroni di casa sono andati vicinissimi all’1-0 al 15’ con Baldazzi, ma la sua conclusione è stata deviata sulla linea da Ischia. Dopo sette giri di lancette il Rimini ha trovato il goal con Vittori, alla seconda realizzazione stagionale. Al 25’ una prodezza di Scotti su calcio di punizione di Rebecchi ha salvato il vantaggio riminese. Al 40esimo Barone, alla prima in Lega Pro, ha timbrato il goal del 2-0.

Finale emozionante, con Fabbri che si è visto ribattere la sua conclusione da pochi passi dall’ottimo Scotto e Zanigni che ha sfiorato il tris con un sinistro che si è spento di poco a lato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento