Sport Riccione

Il Centro Karate Riccione conclude con successo la quarta edizione del Campionato Nazionale Master Fijlkam

Dopo l’inno nazionale cantato da una piccola karateka si è iniziato con le gare di kata per poi passare al kumite

Domenica al palazzetto dello sport di Quiliano (Sv) si sono disputate le gare di kata e kumite, con 250 atleti partecipanti. Dopo l’inno nazionale cantato da una piccola karateka si è iniziato con le gare di kata per poi passare al kumite. Il livello tecnico mostrato dai Master è stato ottimo, gradito ed applaudito da tutti gli spettatori, i tecnici e dagli atleti presenti. Tra gli atleti partecipanti, il Centro Karate Riccione schierava gli inossidabili gemelli Mauro e Marco Giorgio (kata). 

Dopo il titolo dello scorso novembre, riconfermarsi per i “gemelloni” della Perla Verde non era facile. Il responsabile tecnico Riccardo Salvatori, li aveva messi sotto torchio per portarli in gara in forma fisica perfetta.  Anche in questo caso i fratelli Giorgio sono stati inseriti in pole differenti, ma hanno costruito il loro percorso di avvicinamento alla finale in modo diametralmente opposto. Marco ha superato i primi due incontri di slancio per poi battere perentoriamente in finale di pole lo spezzino Daniele Moggia, mentre Mauro si è trovato subito al primo turno il forte atleta padovano, forse il più ostico, Andrea Ferraro. Superato questo difficile turno, anche Mauro è arrivato alla finale superando altri due atleti. 

La finale per l’oro è stata un gradito déja-vu per la società riccionese. I due gemelli Mauro e Marco Giorgio si sono ritrovati uno contro l’altro. Il verdetto di un incontro straordinario, combattuto da entrambi senza risparmiarsi, ha visto prevalere Mauro. Sul podio i colori biancazzurri del Centro Karate Riccione si fondevano con l’oro di Mauro e l’argento di Marco. Grande soddisfazione per la società della Perla Verde che ha visto due suoi atleti scendere sul tatami per giocarsi nuovamente la finale del Campionato Nazionale Master di karate Fijlkam.  "Non ci sono parole per descrivere i gemelli Giorgio - esordisce il dirigente del CKR, Paolo Bartorelli  - sono un esempio di serietà, professionalità e lealtà. E’ un onore per noi averli al nostro fianco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Centro Karate Riccione conclude con successo la quarta edizione del Campionato Nazionale Master Fijlkam
RiminiToday è in caricamento