Il Coronavirus ferma la MotoGp, annullato il Gran Premio del Qatar

Il prossimo fine settimana sulla pista di Losail correranno solo la Moto2 e la Moto3 in quanto i team si trovano già nel paese arabo

E' stata ufficializzata la cancellazione del GP del Qatar di MotoGP, primo appuntamento della stagione 2020 del Motomondiale, a causa dell'epidemia di coronavirus. Correranno invece Moto2 e Moto3, perché le squadre sono già a Losail avendo concluso i test invernali. L'allarme coronavirus in Qatar ha costretto Dorna ad annullare il Gp inaugurale della MotoGp. Nel paddock si era sparsa la voce nel pomeriggio che i team fossero stati informati di dover partire il prima possibile a causa di previste restrizioni da parte del governo locale sull'accesso dei cittadini italiani. In serata il Qatar ha chiuso le frontiere a meno di osservare un periodo di quarantena di quattordici giorni, troppo per un gp previsto per domenica prossima. Così sono partite le telefonate di Dorna per fermare gli Italiani pronti a imbarcarsi per il Qatar. Dorna ha comunicato ai team di Moto2 e Moto3, già tutti a Doha per i test conclusi nella domenica, che le loro gare si disputeranno regolarmente. Perciò quella di MotoGp non sarà recuperata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Renzo Piano firma The Cube a Londra e l'edificio "parla" riminese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento