Il Mantova blocca il Rimini, 0-0 con poche emozioni

Rimini bloccato dal Mantova sullo 0-0. Un pareggio che fa scendere la squadra di Luca D’Angelo al quinto posto, pur rimanendo a tre punti dalla vetta. Prima parte del match avara di emozioni

Rimini bloccato dal Mantova sullo 0-0. Un pareggio che fa scendere la squadra di Luca D’Angelo al quinto posto, pur rimanendo a tre punti dalla vetta. Prima parte del match avara di emozioni, poi i biancorossi hanno cominciato a schiacciare gli ospiti. Al 23' la botta di Baldazzi da fuori area, deviata da un difensore, ha sorvola la traversa. Sulla successiva azione di calcio d’angolo Valeriani ha provato a deviare di tacco un cross al centro di Buonocunto.

Al 25’ nuova azione del Rimini, con Valeriani che ha spedito a fondo campo. Al minuto 32 è stato Rosini a spedire di poco a lato un sinistro dal limite. Tre giri di lancette più tardi Degano ha anticipato di testa Zanigni, spendendo fuori. Il finale è di marca biancorossa, con il colpo di testa di Zanigni fuori misura. Nella ripresa, il Rimini non ha concretizzato quanto costruito. Al 28' Festa ha strozzato il grido del “Romeo Neri”, superandosi su un’incornata di Gerbino Polo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento