Martedì, 23 Luglio 2024
Sport Bellaria-Igea Marina

Il mare fa da cornice alla seconda tappa del Giro Handbike

Una bellissima giornata per Bellaria Igea Marina all’insegna dell’inclusività e dello sport

E’ l’orizzonte del mare a incorniciare la seconda tappa della dodicesima edizione del Giro Handbike che si è corsa domenica 8 maggio a Bellaria Igea Marina con partenza e arrivo in Piazzale Capitaneria di Porto. “Una bellissima giornata per Bellaria Igea Marina all’insegna dell’inclusività e dello sport. Aver ospitato il Giro Handbike, un evento di primaria importanza nazionale, e aver rappresentato l’Emilia Romagna ci riempie di soddisfazione e orgoglio. Esprimiamo i nostri complimenti a Solutions & Events Organization (SEO) per la serietà e professionalità nell’organizzazione”: così Brunoangelo Galli, Vicesindaco e Assessore allo sport di Bellaria Igea Marina.

“Siamo soddisfatti dell’esito della gara sia per lo spettacolo sia come movimento di presenze, un dato da non sottovalutare per una città a vocazione turistica”, dice Paolo Borghesi Presidente Fondazione Verdeblu. “Una Tappa molto sentita e partecipata, un percorso tecnico che ha messo alla prova le abilità dei nostri atleti su un circuito creato come sempre in maniera impeccabile. Ringrazio i nostri campioni di vita che ancora una volta hanno scelto la grande famiglia del Girohandbike, ma soprattutto ringrazio la Fondazione Verdeblu, Andrea Arcidiacono di Elite Team ed il Comune di Bellaria Igea Marina per l’impeccabile ospitalità” aggiunge Fabio Pennella Presidente Solutions & Events Organization (SEO). “Una gara impegnativa, un circuito veloce con interessanti curve; eccellente l’organizzazione. Una bella tappa con arrivo in solitaria“ conclude Claudio Todisco Conforti (MH3) che per primo taglia il traguardo.

Conquistano la maglia rosa Teleflex: Beliaeva Natalia (WH1); De Gregorio Teresa Angela (WH2); Colosio Grazia (WH4); Kruezi Fatmir (MH4); De Cortes Mirko (MH5); Di Loreto Loreto (MH3); Simeoni Manolo (MH2); Uberti Giuseppe (MH1); Glisoni Alberto (MHO). Maglia bianca G3 a Pogliani Andrea (MH3) e a Villa Andrea (MHO), i migliori atleti più giovani in gara. Maglia nera PMP a Giannino Piazza (MH1) Maglia rossa San Marino mail ad Active Team La Leonessa, il team più veloce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mare fa da cornice alla seconda tappa del Giro Handbike
RiminiToday è in caricamento