Sport

Il Riccione Volley capitola al tie break contro la Teodora Ravenna

Sabato, derby in casa del Rimini, una delle squadre favorite alla vigilia, nelle quale militano ben cinque giocatrici ex della Perla Verde

Neven Mazza, protagonista nella partita con la Teodora

Il rinnovatissimo e giovanissimo Riccione Volley di Davide Giannini se la gioca fino in fondo con la Teodora Ravenna sabato al Palanicoletti ma alla fine soccombe per 2 a 3 (22/25 25/21 19/25 25/22 12/15). “Lo considero un punto utile per la salvezza – commenta coach Davide Giannini alla fine del match – Di solito all’inizio del campionato partiamo sempre perdendo nettamente per 0 a 3, almeno questa volta siamo rimaste in partita fino all’ultimo".

"Il rammarico è che il match l’abbiamo fatto noi, nel bene e nel male - aggiunge Giannini -. Nel terzo set, ad esempio, abbiamo sbagliato tantissimo e l’abbiamo ceduto senza che le avversarie facessero poi tanto per meritarselo. Nel quarto, eravamo avanti 16/7, poi ancora qualche errore e le avversarie l’hanno rimesso in discussione ma siamo state brave a non disunirci e a portarlo a casa. Nel tie-break eravamo avanti 8/5 al cambio campo e poi 10/7".

Conclude: "Purtroppo non siamo state abbastanza ciniche per chiudere. Tecnicamente, direi: benissimo in battuta nei set che abbiamo vinto; bene la ricezione che è andata in crescendo durante la partita; abbiamo difettato a muro e su questo fondamentale dovremo lavorare nei prossimi giorni”. Sabato, derby in casa del Rimini, una delle squadre favorite alla vigilia, nelle quale militano ben cinque giocatrici ex della Perla Verde.

TABELLINO RICCIONE VOLLEY: Bacciocchi 14, Colombo 2, Della Chiara, Mangani 9, Mazza 16, Orsi, Pari (L1), Rinaldi 4, Stimac, 11, Tagliati (L2), Ugolini 9. N. E.: Maggiani, Bigucci. All.: Davide Giannini.

CLASSIFICA: Pascucci Rimini 3, Olimpia Ravenna 3, Lugo 3, Pontevecchio Bologna 3, Pgs Bellaria Bologna 2, Ozzano 2, Teodora Ravenna 2, Riccione Volley 1. Banca di San Marino 1, Alfonsine 1, San Lazzaro di Savena 0, Villanova Castenaso 0, Romagna Est Bellaria 0, Imola 0.

PROSSIMO TURNO: (2^giornata). Sabato 25 ottobre: Rimini Pallavolo – Riccione Volley (Rimini, ore 20,30).

 #PolisportivaRiccione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Riccione Volley capitola al tie break contro la Teodora Ravenna

RiminiToday è in caricamento