Il Riccione Volley in rimonta batte il Cattolica durante il derby

Inizio in salita per i padroni di casa con gli ospiti particolarmente aggressivi, quarta vittoria casalinga consecutiva

Vittoria in rimonta per il Riccione Volley di Panigalli e Giulianelli, che supera il Cattolica Volley per 3-1 e sale a quota 18 punti in classifica. Pappacena e compagne rimangono nei quartieri nobili della graduatoria grazie a una prestazione in crescita, che ha strappato applausi sia ai sostenitori riccionesi sia agli ospiti. Quinta vittoria casalinga consecutiva per Riccione, che conferma così il Pala Nicoletti un campo insidioso per chiunque, che resta inviolato da due mesi. L’inizio era stato in salita per le riccionesi, con Cattolica molto aggressiva al servizio e le locali poco continue in attacco. Sotto di un set, Pappacena e compagne si sono aggrappate alla forza del gruppo, ritrovando col passare dei minuti la consapevolezza dei propri enormi mezzi. Colombo ha distribuito in maniera uniforme gli attacchi, trovando risposte positive sia da Giulianelli (top scorer con 29 punti) e Pappacena (19 punti) che da Stimac (11 punti), Albertini (9 punti) e Loffredo (7 punti). Molto positiva la prova del muro, 11 totali, piazzati in momenti importanti del match, che hanno inoltre semplificato il lavoro alla seconda linea riccionese. Molto bene la prestazione del libero Pari: grazie alle sue buonissime difese e ai recuperi è stato possibile più volte un contrattacco efficace.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA PARTITA:
1°set - Parte forte Cattolica che spinge al servizio (6-9) e anche grazie al muro allungano sul 12-17. Coach Panigalli è costretto a fermare il gioco. Al rientro in campo Riccione spinge sull’acceleratore e diminuisce le distanze sulle avversarie (24-23). Riccione ha ben due occasioni per chiudere il set a proprio favore, ma non le sfrutta e Cattolica beffa sul finale le locali (26-28).

2°set - Pappacena e compagne ora giocano veramente bene, come sanno fare. La ricezione è perfetta, la regia di Colombo non da meno e gli attacchi potenti ed efficaci di Giulianelli e Pappacena non permettono la ricostruzione del gioco avversario. Avanti Riccione (19-14). Cattolica rientra in partita, ricucendo le distanze dalle locali (23-20). Cambio nelle fila riccionesi: fuori Colombo per Gasperini e Loffredo per Grandi. Riccione con un po’ di sofferenza, chiude a proprio favore il secondo set con il punteggio di 25-22.

3°set - Ancora avanti Riccione, che spinge al servizio e coglie più volte impreparata la ricezione avversaria (4-1). Cattolica da posto 4 con Gondenzoni impatta le locali sul 7-7. Riccione non ci sta e con Giulianelli e l’esperienza di Pappacena si riporta avanti (10-7). Bene al centro sia Stimac sia Albertini. Loffredo con un pallonetto trova il punto del 22-21. Riccione vola alla conquista del terzo set, chiudendolo con il punteggio di (25-22).

4°set - Il quarto set è stato il più combattuto. Parte bene Cattolica che al servizio spinge fino al 7-10. Riccione non demorde (9-10). Le avversarie trovano nuovamente l’allungo  sul 15-18. Riccione gioca da grande squadra e non molla più una palla, ricuce le distanze e impatta le cattolichine sul 22-22, poi si prosegue a braccetto fino alla fine del parziale. Riccione ha più volte la palla per chiudere il match, ma Cattolica riesce sempre ad annullare il match point (29-29). Con un ottimo attacco e servizio vincente di Giulianelli, Riccione chiude anche il quarto set a proprio favore con il punteggio di 31-29 tra gli applausi del pubblico del Pala Nicoletti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento