Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport Riccione

Il riccionese Marvin Moscara vince i campionati di Spinta Skeleton

La gara tra le montagna di Cortina è l’unico appuntamento estivo ufficiale di questa disciplina olimpica che si svolge in inverno sulle piste di bob sparse in giro per il mondo

Marvin Moscara, 24enne riccionese da qualche anno in forza alla società di Misano Atletica Santamonica, ha vinto i Campionati Italiani di Spinta di Skeleton, organizzati tra le montagne di Cortina D’Ampezzo. La gara è l’unico appuntamento estivo ufficiale di questa disciplina olimpica che si svolge in inverno sulle piste di bob sparse in giro per il mondo. Lo Skeleton, “parente” dello Slittino, permette di spingere la propria slitta per poi salirci sopra con la testa avanti, scivolando a più di 130 km/h tra le insidiose curve della pista, a pochi centimetri dal ghiaccio. Uno sport fatto di adrenalina e concentrazione, in cui la parte atletica diventa fondamentale per guadagnare un vantaggio sugli avversari.

“Lo scorso inverno ho esordito positivamente in Coppa Europa - racconta Moscara - facendo registrare sempre ottimi tempi di spinta e buoni risultati in discesa. La prossima stagione culminerà con le Olimpiadi Invernali, e per quanto rappresentino ancora un obiettivo lontano per me sarà fondamentale presentarsi in forma da subito. Questo primo risultato è frutto di una preparazione atletica mirata, curata con i miei allenatori Licia Pari e Alessandro Fabbri dell’Atletica Santamonica, il fisioterapista Mirko Pari, il nutrizionista Giacomo Fattori e i tecnici della nazionale…e fa ben sperare per il mio futuro in questo sport”.

marvin moscara - skeleton-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il riccionese Marvin Moscara vince i campionati di Spinta Skeleton

RiminiToday è in caricamento