Il Santarcangelo vuole i playoff: Schiavini stende il Treviso

Il Santarcangelo dà seguito alla vittoria di domenica scorsa contro il Borgo a Buggiano. I romagnoli hanno trovato tre punti preziosi per la corsa ad un posto in zona playoff grazie al piattone di Schiavini al minuto 23

Il Santarcangelo dà seguito alla vittoria di domenica scorsa contro il Borgo a Buggiano. I romagnoli hanno trovato tre punti preziosi per la corsa ad un posto in zona playoff grazie al piattone di Schiavini al minuto 23 che ha steso il Treviso. Padroni di casa subito propositivi, con Bazzi che ha trovato la rete del momentaneo 1-0, subito annullata dall'arbitro per un fallo fischiato ad Arrigoni. All'undicesimo bella iniziativa di Tonelli, ma il suo pallonetto si è spento a lato.

Al diciassettesimo dal piede di Schiavini, ben servito dalla destra da Arrigoni, è partita una conclusione da dimenticare. Il centrocampista si è fatto perdonare al 23', capitalizzando in rete con un piatto preciso l'assist di Bazzi. Al 27 ospiti vicini al pareggio con Maracchi, ma Nardi in tuffa ha stoppato l'urlo del gol all'avversario. Al 38' Angelini ha emulato Mazzarri del Napoli, facendosi espellere per uno spintone a Beccia.

Al 48' nuova iniziativa di Schiavini, bloccata da Campironi. Quattro minuti più tardi Treviso propositivo con Perna, ma la sua incornata è stata una telefonata per Nardi. Più pericolosa invece la zuccata di Cernuto sugli sviluppi di un calcio d'angolo al 55', ma la sfera per poco non ha inquadrato lo specchio della porta. Ancora ospiti propositivi nel giro di pochi minuti, prima con un destro di Perna deviato in corner da Nardi e poi da Malacarne, la cui conclusione da fuori ha impegnato l'estremo difensore romagnolo.

Al 74' i trevigiani hanno avuto l'opportunità di pareggiare con un calcio di rigore fischiato per un fallo di mano di Del Pivo, ma la conclusione potente di Perna è stata respinta da Nardi. Il portiere gialloblu si è ripetuto dopo cinque minuti su un colpo di testa di Maracchi. In zona Cesarini Gavoci tutto solo davanti a Campironi ha calciato a lato la palla del 2-0. Il Santarcangelo sale così a quota 52, a sette punti dalla capolista San Marino. Pareggio a reti inviolate per il Bellaria in trasferta contro il Poggibonsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento