Il Triathlon Polisportiva Riccione laurea campionesse regionali Myral Greco e Beatrice Brigliadori

Ora un fine settimana intenso: Sharon Spimi in Portogallo convocata in Azzurro per l’ETU

Settimane intense per il Triathlon Polisportiva Riccione. Domenica scorsa la società della Perla Verde ha organizzato e partecipato con i propri atleti alla tappa finale del Circuito Emilia Romagna, che decretava anche i vincitori del Circuito regionale. Per i colori della Polisportiva Riccione sono salite sul gradino più alto del podio due atlete: Myral Greco, per la categoria Youth A (ottima seconda Alessia Righetti) e per la categoria Esordienti femmine con Beatrice Brigliadori. Un plauso particolare per Beatrice, che ha iniziato a praticare Triathlon non più di un anno fa e, risultando tra le due migliori atlete in regione, è stata selezionata per partecipare, in rappresentanza dell’Emilia Romagna, al Trofeo Nazionale del CONI che si terrà a Senigallia domenica 24 settembre. Anche per il resto della squadra si prospetta un week-end intenso ed emozionante di gare. A Caorle gli atleti della Polisportiva Riccione Triathlon si presenteranno in gran forza: venerdì (domani) la finale del Circuito di Coppa Italia, gara a cui partecipano anche gli atleti della categoria Ragazzi. Sabato sempre a Caorle sarà invece la volta del Campionato Italiano Staffetta di Triathlon 2+2 e domenica Finale di Coppa delle Regioni, gara in cui verranno convocati i migliori atleti in Regione per comporre la staffetta 2+2. Una gara, questa, che chiude la stagione giovanile. Dulcis in fundo, Sharon Spimi sarà invece impegnata sabato a Funchal, in Portogallo, convocata con la nazionale italiana per l’ETU - Sprint Triathlon European Cup. Sharon riparte dunque con l’avventura in Azzurro, dopo la brutta caduta a Weert che le ha causato la rottura del polso.

“Non è mai facile ripartire, ma Sharon è una ragazza molto in gamba e determinata – spiega la responsabile della sezione Triathlon Polisportiva Riccione, Silvia Serafini -  e noi siamo sicuri che sabato alle 14, al suono dello start, lei sarà in grado di dare il meglio di sé, con quell'alchimia di cuore e gambe, che solo in pochi sanno trovare”. Questi i risultati completi degli atleti del Triathlon Polisportiva Riccione alla tappa finale del Circuito Emilia Romagna che si è svolta domenica 17 settembre a Riccione. Categoria Cuccioli: 6° Gabriele Strada 6°. Categoria Esordienti femmine: 1° Beatrice Brigliadori, 4° Giorgia Strada, 6° Giulia Aiolfi. Categoria Esordienti maschi: 7° Andrea Battelli. Categoria Ragazzi femmine: 3° Sara Crociani. Categoria Ragazzi maschi: 2° Pietro Giovannini, 3° Edoardo Bendinelli, 5° Francesco Strada, 15° Lorenzo Mainardi. Categoria Youth A femmine: 1° Myral Greco, 2° Alessia Righetti. Categoria Youth A maschi: 6° Giacomo Gallina, 7° Matteo Zanca, 12° Christian Trapani. Categoria Youth B maschi: 1° Marco Tonti. Categoria Junior: 1° Giorgio Vandin.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento