menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jerez, splendido podio per Marco Bezzecchi in Moto2. Out Bastianini in MotoGp

Jerez amara in MotoGp per Enea Bastianini, caduto mentre lottava per la zona punti

Spendido secondo posto per Marco Bezzecchi nel Gran Premio di Spagna classe Moto2, disputatosi sul tracciato di Jerez De La Frontera. Il pilota del VR46 Sky Racing Team è giunto alle spalle di Fabio Di Giannantonio (Team Gresini). Scattato dalla terza casella della griglia di partenza e costretto a cedere posizioni nel corso del primo giro per un errore, Marco ha imposto un ottimo passo gara che gli permette di rimontare fino alla P2 finale. Con i punti raccolti conferma il quarto posto nella classifica generale a sole 13 lunghezze di distacco dal leader provvisorio (Gardner, 69 punti).

"Non ho fatto una gran partenza - ammette Bez -. Quando mi sono ritrovato vicino ad Augusto (Fernandez ndr) ho perso per un attimo la concentrazione e ho commesso un piccolo errore che mi ha costretto a cedere posizioni. Ho cercato poi di impostare il mio ritmo e di recuperare anche se negli ultimi cinque giri la gomma davanti era al limite. A livello di grip speravo meglio, ho fatto fatica sull’anteriore e questo è un aspetto su cui dobbiamo lavorare per Le Mans. Sono contentissimo, il podio ci voleva per me e tutto il Team".

In Moto3 terzo successo consecutivo per Pedro Acosta. Il pilota spagnolo, che ha approfittato dello strike finale di Oncu e Masia, guadagna il quarto podio stagionale davanti all'italiano Romano Fenati e Jeremy Alcoba. Giù dal podio, per appena 21 millesimi, l'Honda del team Snipers di Andrea Migno, mentre Niccolò Antonelli ha chiuso all'ottavo posto. Out il "nippo-riccionese" Tatsuki Suzuki. Jerez amara in MotoGp per Enea Bastianini, caduto mentre lottava per la zona punti. 

"È un vero peccato concludere così un week end in crescita - afferma il ducatista -. Dopo due giorni faticosi oggi ero finalmente veloce e competitivo. Era una buona occasione per fare un bel risultato ma purtroppo sono scivolato. Sono cose che capitano. Guardo comunque il lato positivo: siamo usciti da una situazione complicata come quella di venerdì e oggi eravamo davvero a posto. Ringrazio la squadra per il grande lavoro svolto, i ragazzi sono davvero straordinari. Ora ci aspettano i test, abbiamo un po’ di novità da provare e siamo tutti ottimisti".

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento