MotoGp, Lorenzo mette le ali alla sua Yamaha: sgretolato il record di Misano

Staccato di 229 millesimi Marc Marquez, che nel venerdì ha dimostrato di esser l'unico in grado di giocarsela col connazionale. Miglioramenti per Valentino Rossi

Foto di Marzio Bondi

Jorge Lorenzo mette le ali alla sua Yamaha nel terzo turno di prove libere del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Con un giro 'monster', il maiorchino ha infranto il precedente record della pista di Misano di oltre sette decimi, firmando il nuovo limite in 1'32"192. Lo spagnolo è un autentico mastino del tracciato intitolato a Marco Simoncelli e i tre successi nella classe regina ne sono una conferma. Staccato di 229 millesimi Marc Marquez, che nel venerdì ha dimostrato di esser l'unico in grado di giocarsela col connazionale. Miglioramenti per Valentino Rossi, che si è piazzato terzo, a 601 millesimi dal compagno di squadra. Quarto tempo per la Ducati di Andrea Dovizioso, a 610 millesimi, davanti alla Honda Repsol di Dani Pedrosa per appena 43 millesimi.

MOTO3 - Il leader del campionato Danny Kent (Leopard Racing) è stato il più veloce davanti al sudafricano Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) e il primo degli italiani Niccolò Antonelli (Ongetta-RIvacold). Alle spalle del 18enne di Cattolica altri due italiani, Romano Fenati (Sky Racing VR46) e Enea Bastianini (Gresini Racing Moto3), divisi tra loro dal rookie Jorge Martin. Dal 2016 arriverà nel mondiale con i colori del team Sky Racing anche Nicolò Bulega, attualmente al CEV nello Junior Team dalla VR46 Riders Academy. Il riminese affriancherà Romano Fenati e Andrea Migno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

Torna su
RiminiToday è in caricamento