L’Evento dell’anno 2017 per gli sport cinofili è dall’8 al 10 dicembre a San Giovanni

Si gareggerà su diversi campi contemporaneamente, con un programma serrato che vede il maggior numero di atleti impegnati nelle finali delle discipline Agility e Games

La prestigiosa cornice del Centro Ippico Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano vedrà gareggiare, nei prossimi 8-9-10 dicembre, circa mille binomi conduttore/cane su campi indoor e all’aperto e in diverse discipline cinofile, sotto la supervisione di Massimo Perla, famoso addestratore delle star di cinema e TV a 4 zampe e Responsabile Csen Cinofilia. Si gareggerà su diversi campi contemporaneamente, con un programma serrato che vede il maggior numero di atleti impegnati nelle finali delle discipline Agility e Games che attribuiranno i titoli di Campione Nazionale Csen e Campione Italiano Assoluto Fidasc  al termine di un percorso ad ostacoli da superare con il minor numero di errori nel minor tempo possibile.

Durante questa tre giorni verrà anche selezionata la compagine italiana che parteciperà ai Mondiali di Agility che si terranno a maggio 2018 in Olanda. Verranno inoltre incoronati i vincitori dei Trofei di DiscDog, Rally Obedience, Obedience, SheepDog e Canicross-Bikejoring e Scooter. Diversi atleti del Centro Cinofilo Urbandog di Rimini, insieme ai loro cani, si cimenteranno in tutte le discipline cinofile proposte. Il Trofeo di Canicross-Bikejoring e Scooter dell’8 di dicembre, organizzato dal Centro Cinofilo Urbandog di Rimini - che consiste in un percorso di circa 3,5 km. di corsa, o bici o scooter da correre con il proprio cane-  avrà inizio alle ore 11,00 e prevede anche una partenza per i principianti denominata ‘Happy Dog’. Le diverse branche degli sport cinofili sono basati sul lavoro costruito insieme tra conduttore e cane, nello spirito del benessere umano ed animale, dell’agonismo e del divertimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento