L’inizio di stagione della sezione Triathlon Polisportiva Riccione si colora d’Azzurro

Sharon Spimi ha partecipato a Piombino allo stage della Nazionale Under23, Nicolò Strada convocato per la Coppa Europa Juniores

L’inizio stagione della sezione Triathlon Polisportiva Riccione è colorato di Azzurro. Sharon Spimi è appena tornata dal raduno della nazionale Under23 che si è svolto a Baratti, nel comune di Piombino (Li), convocata per lo stage dal selezionatore Andrea Gadda e arrivata a Riccione giusto in tempo per partecipare al Perla Verde Duathlon Riccione Terme, dove ha chiuso la gara individuale con un ottimo 5° posto Under23 (11° assoluto). Nicolò Strada è invece pronto a partire per una nuova avventura in nazionale. Il giovane del Triathlon Polisportiva Riccione è stato convocato per la Coppa Europa Juniores (nonostante per età sia ancora uno Youth B) che si terrà a Quarteira, in Portogallo, il prossimo 2 aprile. La gara si disputerà su distanza sprint (750 metri a nuoto, 20 km di bici e 5 km di corsa). Nonostante non sia in ottima forma a causa di una tracheite che gli ha impedito di partecipare alle staffette del Perla Verde Duathlon (nella prima giornata ha comunque gareggiato chiudendo 53° assoluto su circa 500 atleti al via), la Nazionale giovanile italiana ha voluto comunque che facesse parte della squadra per la Coppa Europa, con grande soddisfazione per lui, i tecnici e la società riccionese.

Per quanto riguarda il Perla Verde Duathlon, tra le ragazze dietro a Spimi si piazzano Elisa Marzi (36^), Maria Chiara Cortesi (50^) e Linda Fiorenzola che incappa in una giornata no e chiude al 112° posto. Tra i maschi il miglior piazzamento dei riccionesi è quelli di Michelangelo Parmigiani (37°), poi Nicolò Strada (53°) e Alessio Crociani (58°), Andrea Strada 136°, Andrea Mainardi 194°, Gianpaolo Giovagnoli (182°), Daniele Lappi 320° e Giorgio Vandin 325°. Molto bene le tre squadre di staffetta, nonostante l’assenza di Nicolò Strada: su 45 squadre al via il Triathlon Polisportiva Riccione si piazza settima assoluto con Sharon Spimi, Michelangelo Parmigiani, Elisa Marzi e Alessio Crociani, 25° posto per Maria Chiara Cortesi, Asia Mercatelli (alla prima gara), Marco Tonti e Massimo Strada, 39° posto infine per Linda Fiorenzola, Giorgio Vandin, Caterina Baraghini (all’esordio) e Gianlorenzo Parmigiani. Infine in Coppa Crono, la squadra formata da Gianpaolo Giovagnoli, Andrea Strada, Andrea Mainardi e Daniele Lappi ha tagliato il traguardo in 31^ posizione su 80 squadre partecipanti. Domenica 26 marzo la squadra del Triathlon Polisportiva Riccione sarà impegnata a Parma nella seconda tappa del Circuito Emilia Romagna, valevole come prima tappa del Circuito Nord Est di Triathlon. Ben 22 gli iscritti riccionesi con l’esordio di Lorenzo Mainardi, Christian Trapani e Giulia Aiolfi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento