L'SG Volley Rimini capitola a Longiano

Anticipo della quarta di campionato a Longiano per SG Volley Rimini che ha trascorso l’intera settimana peregrinando allenamenti fuori casa a causa dell’allagamento del Palabriolini

Anticipo della quarta di campionato a Longiano per SG Volley Rimini che ha trascorso l’intera settimana peregrinando allenamenti fuori casa a causa dell’allagamento del Palabriolini. Desiderosa di riscattare la sconfitta casalinga con Bellaria, SG Volley si presenta con la consueta formazione, la sola novità è la rientrante Buccelli nel ruolo di opposta. Una SG Volley sprecona, che getta al vento un primo set praticamente vinto e nei successivi non riesce a esprimere un gioco efficace.

Ne viene fuori un 3/0 che deve far meditare coach Bianchini. Il gioco delle riminesi deve ancora crescere e l’impressione è che i reparti non siano ancora perfettamente a posto. La squadra concede troppi errori agli avversari e d’altro canto fatica a mettere giù i palloni in attacco.

PRIMO SET - Parte bene SG Volley che impiega molta carica agonistica per contrastare il temuto Longiano. Le padrone di casa subito sotto di pochi punti rientrano però in parità con gran ritmo e difese Le urla rimbombano nella piccola palestra ad ogni scambio e l’equilibrio di gioco caratterizza questa prima fase. Un piccolo calo ed alcuni banali errori danno un minivantaggio a Longiano e Bianchini concede respiro alle sue sul 14/12.

Si prosegue con lunghe azioni, spesso con attacchi che non pungono, ma questa volta è Longiano che ferma il gioco sul 15/18. La marcia di SGV prosegue fino al 20, con il turno di battuta di Morelli e un paio di belle schiacciate al centro di Palazzetti. Longiano torna sotto e gioca il suo ultimo TO sul 20/22, un ace di Loffredo sembra decretare un finale in discesa, ma da questo punto SGV perde il lume e infila errori a ripetizione. Chiede TO Bianchini sul 22/23 ma ormai Longiano è di slancio e risale la china travolgendo le riminesi che con l’errore finale in palleggio di Gambuti manda in visibilio il pubblico locale. Il punteggio finale di 25/23 lascia molto rimpianto e questo finale di set mal gestito inciderà anche sul proseguo della gara.

SECONDO SET - Dopo il traumatico finale del set precedente, il secondo parte con sostanziale equilibrio. Il gioco non è bello e l’avanzamento nel punteggio di entrambe le squadre è dovuto solamente da errori. Per SGV il primo punto sarà quello di Venturi sul 8/6. Longiano tiene costantemente sotto le avversarie di 2 punti e senza eventi degni di nota il set prosegue fino al  16/14 dove SGV ferma il gioco. Da questo momento Longiano affonda i colpi e mette sotto SGV. Inutili i cambi di Giulianelli per Venturi e Roccioletti per Buccelli. Bianchini prova a strigliare le sue con un ultimo TO sul 22/15 che le fa avanzare ancora di qualche punto ma il finale è tutto di Longiano che chiude sul 25/17.

TERZO SET - Ultima chance di SGV per riprendersi e l’inizio set promette bene con uno scambio infinito da applausi Cessato l’entusiasmo l’equilibrio di gioco regna sovrano anche se Longiano sta sempre sopra di un paio di punti. Ottime individualità per SGV che però non gioca di squadra. Bianchini lo dice appena ferma il gioco sul 9/6, ma ancora sostanziale parità fino al 11/10. Longiano ora forza il ritmo e complici battute inefficaci di SGV che permettono alle avversarie di fare il gioco migliore, Bianchini riferma tutto sul 18/14. Le ragazze di casa prendono comunque il largo e concedono ben poco alle spaesate riminesi che sbagliano in ogni reparto. Ormai il divario mette in sicurezza Longiano e solo alcuni sprazzi di buon gioco di SGV e alcuni punti regalati consigliano il coach Longianese Zavatti a fare un piccolo stop.

La timida speranza di SGV di riagguantare il set si spegne poco dopo e la partita finisce senza sussulti sul 25/22 SGV lascia Longiano con l’amaro in bocca per i troppi errori concessi alle padrone di casa e complice la cattiva ricezione, si dimostra per tutta la gara poco incisiva in attacco e senza una precisa strategia. Il tabellino dei punti è eloquente solo 33 punti segnati dalle ragazze di San Giuliano. La prossima in casa con VB Impianti di Migliaro dovrà essere il pronto riscatto.

Tabellino Venturi 9, Morelli 3, Loffredo 7, Palazzetti 5, Gambuti 1, Buccelli 8, Roccioletti 0, Rinaldi ne, Giulianelli 0, Casadei ne, Novelli ne, Angarano (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento