La Banca di Rimini conferma il matrimonio con i Crabs

Anche per la stagione 2012-2013 la Banca di Rimini affianca la squadra del Basket Rimini Crabs, confermandosi ancora una volta come la ‘Banca dello sport'

Anche per la stagione 2012-2013 la Banca di Rimini affianca la squadra del Basket Rimini Crabs, confermandosi ancora una volta come la ‘Banca dello sport’. In occasione del prossimo incontro del Basket Rimini Crabs che si giocherà in casa saranno regalate ai bambini tra i 6 e i 12 anni  che assisteranno alla partita le nuove  T-shirt con il logo della Banca di Rimini.

Il Progetto è stato presentato da Cesare Frisoni (Presidente Banca di Rimini), Francesco Cavalli (Consigliere d’Amministrazione Banca di Rimini), Giancarlo Sarti (Vice Presidente Basket Rimini Crabs) e Matteo Peppucci (General Manager Basket Rimini Crabs).

PROGETTO T-SHIRT BANCA DI RIMINI – BASKET RIMINI CRABS
Domenica in occasione della partita Rimini Basket CRABS vs Tramec  Riduttori Cento, che si terrà al Palasport Flaminio alle ore 18.00, ci sarà una piacevole sorprese per tutti i bambini presenti. Banca di Rimini regalerà prima del fischio d’inizio della gara ai tifosi in erba in età compresa tra i 6 e i 12 anni una simpatica T-shirt con il logo della Banca.

Si tratta della prima di una serie d’iniziative che vedrà coinvolte Banca di Rimini e Rimini Basket CRABS perché, come dichiara il Presidente di Banca di Rimini, Frisoni - Crediamo nei valori dello sport, ci entusiasma il lavoro con i giovani e l’accordo con i CRABS ci inorgoglisce. Il percorso era già iniziato nella stagione precedente e quest’anno abbiamo voluto proseguire sulla stessa strada, puntando ancora di più sui giovanissimi.

LA BANCA DELLO SPORT
Con questa iniziativa Banca di Rimini conferma la sua vocazione a ‘Banca dello Sport’, grazie alla sue numerose partecipazioni a sostegno delle attività sportive del nostro territorio. Lo sport e i valori ad esso legati sono da tempo nelle corde della Banca di Rimini.  Già sponsor della Rimini Calcio e della Rimini Pallavolo, Banca di Rimini cerca anche di essere d’esempio per altri soggetti nel supporto delle attività sportive, in particolare quando queste coinvolgono in maniera decisa le giovani generazioni.

BANCA DI RIMINI
Fondata nel 1921 la Banca di Rimini ha assunto con il tempo un ruolo strategico nello sviluppo e nel rinnovamento dell’economia del territorio. Con i suoi 18 sportelli è un sicuro punto di riferimento della provincia di Rimini e i dati di bilancio ne confermano il radicamento nel tessuto sociale ed economico. La Banca conta sulla fiducia di oltre 40.000 correntisti e depositanti e aderisce al fondo centrale di garanzia delle Banche di Credito Cooperativo. Il Credito Cooperativo è un sistema di Banche costituito da persone che lavorano per le persone, investe sul capitale umano, costituito da soci collaboratori e clienti per valorizzarlo stabilmente.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento