rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Sport Riccione

La Dany Riccione sbanca Cesena dopo l’imprevista sconfitta casalinga con Ferrara

Venerdì appuntamento sul parquet di via Forlimpopoli contro lo Stars Basket per un vero e proprio scontro diretto nella corsa ai playoff

La Dany Riccione sbanca Cesena e riscatta subito l’imprevista sconfitta casalinga con Ferrara (66-73). I ragazzi di coach Maurizio Ferro stavolta non falliscono l’approccio al match contro il fanalino di coda del girone B di serie D regionale e anzi fin dalla palla a due imprimono alla partita un ritmo insostenibile per i padroni di casa chiudendo avanti di 11 lunghezze alla prima sirena (10-21). Con un Mazzotti in serata di grazia anche al tiro (22 punti, 3/3 da due e un bel 5/9 da tre), ben spalleggiato da Brattoli (20 punti), il primo quarto sembra aver dato già l’impronta definitiva alla sfida ma i Dolphins non fanno i conti con l’orgoglio del Cesena che nel secondo quarto ricuce parzialmente lo strappo (33-38) prima di capovolgere clamorosamente il risultato all’alba dell’ultimo periodo (53-51). Situazione pericolosissima dal punto di vista mentale per Riccione che però ha la forza di riprendere in mano l’inerzia confezionando un ultimo quarto dal parziale di 22-13, il che significa tagliare il traguardo avanti di 7 lunghezze (finale di 66-73). Successo importantissimo che mantiene vive le chances di approdo alla post-season della truppa di coach Ferro che per l’occasione ha ricevuto un sostanzioso contributo anche da un Egbutu praticamente perfetto al tiro (5/5 da due oltre a 5 palle recuperate), dalla solidità sotto canestro di capitan De Martin (8 rimbalzi) e dal nuovo esordio di Amadori (10 punti con mano ancora fredda da oltre l’arco). E venerdì appuntamento casalingo sul parquet di via Forlimpopoli contro lo Stars Basket per un vero e proprio scontro diretto nella corsa ai playoff.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Dany Riccione sbanca Cesena dopo l’imprevista sconfitta casalinga con Ferrara

RiminiToday è in caricamento