La Dany Riccione si congeda dal suo pubblico con la bella vittoria su Budrio

I ragazzi di coach Maurizio Ferro chiuderanno la stagione 2017-18 sabato prossimo (ore 20.30) a Ozzano contro il Party & Sport

La Dany Riccione si congeda dal pubblico amico con una bella vittoria. Senza più stimoli di classifica, i ragazzi di coach Maurizio Ferro giocano la classica gara spensierata e ottengono uno degli scalpi più prestigiosi della stagione superando la Pallacanestro Budrio, quinta forza del girone (79-72). Primo quarto agile da parte dei biancazzurri che trovano buone soluzioni in attacco chiudendo sul +5 (24,19), pronta risposta dei bolognesi che nel secondo periodo restituiscono pan per focaccia e si va all’intervallo lungo in perfetta parità (43-43). Bella partita che per i Dolphins diventa bellissima al rientro dagli spogliatoi. Trascinata dal solito incommensurabile capitan De Martin (37 punti con 16/22 al tiro), la squadra di Ferro infligge al Budrio un parziale di 20-7 e pone le basi per la vittoria, visto che nell’ultimo periodo il tentativo di rimonta degli ospiti si limita semplicemente a dimezzare lo svantaggio (79-72 il finale per Riccione). In un contesto di squadra  davvero positivo, oltre a super De Martin risaltano anche Brattoli con i suoi 18 rimbalzi e il play Mazzotti al rientro con 6 assist. La Dany chiuderà la stagione 2017-18 sabato prossimo (ore 20.30) a Ozzano contro il Party & Sport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento