menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Dany Riccione si regala il derby di Cesena

Per i riccionesi due su due in campionato e si gode la miglior partenza stagionale degli ultimi anni

La Dany Riccione si regala il derby di Cesena (92-97 d1ts), fa due su due in campionato e si gode la miglior partenza stagionale degli ultimi anni. E’ stata una vittoria thrilling quella maturata sul parquet della palestra Ippodromo, perché ci è voluto un tempo supplementare per mettere la firma in calce a una gara condotta in maniera netta e meritata per oltre tre quarti dai ragazzi di coach Maurizio Ferro, sempre avanti praticamente fin dalla palla a due. Gli infortuni occorsi a Bomba e Mazzotti accorciano però pericolosamente le rotazioni e i Dolphins arrivano al traguardo stremati e beffati sottoforma di overtime, poi vinto stoicamente dai biancazzurri. 

Riccione prende subito un discreto vantaggio alla prima sirena (16-23) continuando poi a giocare un gran basket anche nella seconda frazione in cui il gap sui padroni di casa si allunga fino al +12 all’intervallo lungo. La situazione non cambia nemmeno alla terza sirena (59-68) e la Dany continua a veleggiare sul +10 anche dopo 3 minuti dell’ultimo quarto ma è lì che Cesena approfitta del calo fisico e mentale dei Dolphins per rientrare sull’80-80. Ultimi secondi al cardiopalmo. I liberi di De Martin e Amadori portano Riccione sul +3 a 21 secondi dalla fine ma sul tiro della disperazione di Ravaioli viene pescato un fallo che porta ai tre liberi del pareggio. De Martin ha l’ultimo tiro e il pallone esce beffardamente portando tutti all’overtime. A un minuto dalla fine è ancora parità (89-89) ma ci pensa il nuovo arrivato Nicola Gardini (19 punti per il play classe 2003) a spezzare in due partita con un’azione da 4 punti (bomba e fallo) consegnando ai suoi il vantaggio decisivo. Alla fine la Dany mette ben 5 uomini in doppia cifra con Amadori top scorer a quota 27 a autore di una prova maiuscola (4/6 da due, 4/9 da tre e 7/8 dalla lunetta). Prossimo impegno ancora in trasferta, stavolta a Imola, venerdì alle ore 21. 
 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento