La Nuova Montalbano Calcio trionfa nel campionato provinciale

Per i giocatori quella 2017-2018 è la stagione della riscossa, in cui tutti i sacrifici e le delusioni passate vengono ripagate

Venerdi 15 Giugno allo Stadio Romeo Neri di Rimini si è disputata la finale di Campionato CSI Rimini tra il Montalbano e il Bar Latino. La squadra marignanese ha creduto fino all’ultimo nella vittoria e ha portato a casa il bellissimo risultato. Il Sindaco Daniele Morelli ha subito contattato squadra ed allenatore per complimentarsi. Conosciamo meglio questa realtà sportiva. La Nuova Montalbano Calcio è un’Associazione Sportiva Dilettantistica costituita nell’anno 2010 nella piccola frazione di Montalbano nel Comune di San Giovanni in Marignano. La Passione per il calcio, l’amicizia e la lealtà sportiva sono i valori cardine dell’associazione ed è proprio grazie a questi valori che nel corso degli anni sono arrivate importanti soddisfazioni e traguardi. E’ proprio grazie alla grande Passione per il calcio che un gruppo di ragazzi Marignanesi, nel luglio del 2010, decide di fondare la propria  squadra di calcio. Nella stagione 2010-2011, anno della prima apparizione nel Campionato CSI Rimini, la rosa della Nuova Montalbano Calcio è composta dai dirigenti fondatori e da un gruppo di amici e parenti. La stagione si chiude con l’ultimo posto in classifica nel girone di qualificazione e l’immediata eliminazione dalle fasi finali. Nonostante il risultato sportivo in apparenza deludente questa stagione ha gettato le basi per i successivi successi.

Nel campionato 2011-2012 la giovane Nuova Montalbano Calcio si afferma prepotentemente tra le migliori compagini della provincia. La stagione si conclude con il secondo posto in campionato e un ulteriore secondo posto nella coppa provinciale. Le due finali perse, anche a causa di un po’ di inesperienza, non fanno altro che alimentare la voglia di crescere e raggiungere traguardi importanti. Nelle successive annate la Nuova Montalbano Calcio è stabile nella parte alta della classifica, la rosa si arricchisce di nuovi importanti giocatori che insieme ai “veterani” danno vita ad un gruppo solido e unito. Nonostante tutto, però, la vittoria finale svanisce sempre per un soffio. La vittoria di un girone di qualificazione nel 2016 e due coppe disciplina nel 2016 e 2017 rendono le varie stagioni un po’ meno amare. La stagione 2017-2018 è la stagione della riscossa, in cui tutti i sacrifici e le delusioni passate vengono ripagate. Il secondo posto nel girone di qualificazione, la vittoria della coppa primavera e il trionfo nel campionato provinciale rendono l’annata memorabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento