rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

La Rinascita chiude il 2018 con un successo: al Flaminio cade anche Castelnovo

Domenica 6 gennaio alle 18 si torna in campo al Palasport Flaminio contro Fiorenzuola Basket, partita valida per la tredicesima ed ultima giornata del girone di andata

La Rinascita Basket Rimini chiude nel migliore dei modi il 2018, battendo Castelnovo davanti al pubblico di casa col punteggio di 98-78. Si tratta della decima vittoria consecutiva, che consente alla compagine di coach Bernardi di salire a 20 punti e mantenere saldamente la leadership del campionato davanti a Bologna (16) e a ben cinque squadre a 10 punti (Fiorenzuola, Castelnovo, Guelfo, Ferrara e Bertinoro). Domenica 6 gennaio alle 18 si torna in campo al Palasport Flaminio contro Fiorenzuola Basket, partita valida per la tredicesima ed ultima giornata del girone di andata.

La partita

La partita è bella ed avvincente e i ragazzi di coach Bernardi nonostante il vantaggio costante durante la partita riescono a dare lo strappo decisivo solamente nei minuti finali dopo che gli ospiti si erano riportati vicino alla singola cifra di svantaggio. MVP votato dal pubblico Nicola "Picio" Bianchi con 16 punti, 6 rimbalzi, 7 assist e palle recuperate. Prestazioni fondamentali dei fratelli Bedetti (entrambi 20 punti con un complessivo 18/24), molto bene anche il Capitano Saponi (14) e Pesaresi con 4 bombe. Da segnalare i 13 assist di un sontuoso Eugenio Rivali.

L'inizio è un po' a rilento per entrambe le squadre che dopo 5' hanno appena segnato 9 punti in totale, ma ecco che Francesco e Luca Bedetti cominciano a macinare incursioni in area e scavano un solco importante alla fine del primo quarto. Nel secondo quarto è Pesaresi show con 3 triple ma Castelnovo non ci sta e riduce il gap a 9 punti con le giocate di Mallon e Franko. Gli ospiti si portano anche sul -6 ad inizio secondo tempo col canestro di Guarino ma RBR rimette subito le cose a posto con la super azione di Bianchi che fa esplodere il Flaminio: due recuperi difensivi consecutivi e contropiede solitario per appoggiarne due al tabellone. Rimini prende fiducia e con l'energia di Luca Bedetti, Bianchi e le triple di Saponi si porta sul +17 a fine terzo quarto. C'è ancora partita fino agli ultimi 5' quando Castelnovo si rifà sotto sul -11 ma 8 punti in fila firmati Pesaresi e Francesco Bedetti mettono in ghiaccio la partita.

TABELLINO RBR: Ramilli 5, Rivali 7, Bedetti F. 20, Bedetti L. 20, Saponi (C) 14, Vandi 1, Bianchi 16, Pesaresi 12, Moffa 1, Broglia 2, Guziur. All. Bernardi, Brugè.

TABELLINO LG: Magnani 4, Levinskis 8, Mallon 17, Guarino (C) 7, Franko 16, Lentini, Longoni 14, Parma Benfenati NE, Mabilli, Prosek 4, Bergianti, Varotta 8. All. Diacci, Caprari, Testi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rinascita chiude il 2018 con un successo: al Flaminio cade anche Castelnovo

RiminiToday è in caricamento