La Rinascita ribalta una situazione complicata e porta a casa una vittoria insperata

MVP con tripla doppia Francesco Bedetti (23 punti, 10 rimbalzi e 11 falli subiti), molto bene anche il fratello Luca e Pesaresi

Buona la prima per Albergatore Pro che di fronte a 2200 caldissimi tifosi riesce a ribaltare una situazione molto complicata dopo essere partita male ed essersi ritrovata sotto di 15 contro una Senigallia precisa e veloce. Ma gli "heroes" non hanno perso la calma e sono riusciti progressivamente a rimontare gli ospiti fino al sorpasso decisivo degli ultimissimi minuti. MVP con tripla doppia Francesco Bedetti (23 punti, 10 rimbalzi e 11 falli subiti), molto bene anche il fratello Luca e Pesaresi. Un risultato dal peso specifico altissimo considerate le assenze di Vandi e Ramilli per infortunio e le condizioni non ancora ottimali di Francesco Bedetti e Capitan Rinaldi. Due punti che rappresentano una bella iniezione di fiducia. L'Albergatore Pro RBR non scenderà in campo durante il prossimo weekend a causa del rinvio della sfida in trasferta contro Teramo. I biancorossi torneranno in campo domenica 13 ottobre alle 18 di nuovo al Flaminio per la sfida contro Ancona. 

Senigallia parte subito 7-0 approfittando di qualche pasticcio difensivo dei biancorossi che tentano di restare a galla con i fratelli Bedetti, ma Gurini buca la retina da tre per due volte. Coach Bernardi prova a stoppare l'inerzia della partita con un timeout, poi inserisce Moffa e Bianchiche cominciano a scuotere la squadra, ma Pierantoni dalla lunetta fa +10 di nuovo. Ad inizio secondo quarto cala lo spettacolo e si segnano meno punti, poi l'ex Rimini Caroliimbuca 6 punti filati che portano al massimo vantaggio ospite; Moffa non ci sta e con due bombe riporta a galla RBR. Albergatore Pro comincia il secondo tempo con la giusta cattiveria agonistica e si porta sul -4: dopo diverse azioni botta-risposta Pesaresi prende in mano la situazione e segna due triple consecutive che pareggiano i conti. Canestri firmati Moffa-Bedetti-Ambrosin e RBR si ritrova in vantaggio di 8 lunghezze ad inizio ultimo quarto con l'inerzia dalla sua, Senigallia però è tenace e torna ad un possesso pieno di svantaggio. Le due squadre rimangono distanziate di 2-3 punti fino agli ultimissimi secondi quando Pesaresi conquista un prezioso rimbalzo difensivo, subisce il fallo ed approfittando del bonus segna i liberi che chiudono i giochi e consegnano a Riminila prima vittoria stagionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Contributi a fondo perduto per migliorare e modernizzare negozi, bar e ristoranti

  • Covid-19, altri 19 guariti. Cinque nuovi contagiati: i positivi totali sono 163

Torna su
RiminiToday è in caricamento