La Rinascita si tiene stretto il suo bombardiere micidiale: Pesaresi rinnova

‘Pesa’ incarna perfettamente lo spirito della Rinascita, quella voglia matta di fare un basket che coinvolga, di gasare il Flaminio, di spingere in ogni singolo allenamento, di fare gruppo sempre e comunque

Luca Pesaresi, play/guardia classe 1989, anche nella prossima stagione vestirà la casacca della Rinascita. "Pesa", bombardiere micidiale e attaccante di razza, si è contraddistinto nella passata stagione anche – e soprattutto – per la concretezza e l’illuminazione in cabina di regia, la dedizione e l’intelligenza difensiva e il ruolo da collante che non ha mai fatto mancare nel corso di tutto l’anno, risultando tra i biancorossi più continui della cavalcata trionfale che ha portato RBR in serie B.

Non solo: riminese purosangue, nato e cresciuto nel Basket Rimini e passato, con successo, dall’epopea degli Angels Santarcangelo ‘dei miracoli’ ai Crabs dell’ottima stagione 2016-17, ‘Pesa’ incarna perfettamente lo spirito della Rinascita, quella voglia matta di fare un basket che coinvolga, di gasare il Flaminio, di spingere in ogni singolo allenamento, di fare gruppo sempre e comunque, di buttare il cuore oltre l’ostacolo e di avere il coraggio di prendersi un tiro pesante (e anche ignorante) quando conta davvero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono davvero contento di poter far parte della famiglia RBR ancora – dice il numero 6 della Rinascita –, è un onore per me, riminese, poter calcare il Flaminio e provarlo ad incendiare. Il mio ruolo? Spaccare la partita dalla panchina e portare gioco perimetrale alla squadra, magari inventando qualcosa dal
pick’n’roll. Con gli altri ragazzi ci conosciamo ormai a memoria, siamo come fratelli e ripartiamo dall’entusiasmo creato per fare un’altra super stagione. Il livello e la fisicità, in serie B, ovviamente si alzeranno e non sarà semplice, ma io sono carico a pallettoni. Daremo il 100%”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento