La Sg Volley gioca con poca convinzione e perde

Sconfitta netta per l'SG Volley contro la Flamigni Panettone Kelematica. La compagine riminese gioca con poca convinzione e si arrende velocemente ad un avversario abbordabile

Sconfitta netta per l'SG Volley contro la Flamigni Panettone Kelematica. La compagine riminese gioca con poca convinzione e si arrende velocemente ad un avversario abbordabile che ha messo in campo una prestazione lineare, sbagliando poco e sfruttando bene muro e battuta.

Grande difficoltà in ricezione a bloccare Morelli e compagne per tutta la durata del match. Le ragazze di Buzzoni non vanno oltre il 22% di positività nel fondamentale e il gioco ne risente; con il pacchetto centrali escluso dall'attacco Degirolamo è obbligata a palla alta, ma un muro attento delle ragazze di casa rende difficile la vita alle schiacciatrici di banda sangiulianesi che faticano a concretizzare. Troppo facile, al contrario, il lavoro per la squadra di San Martino che non ha problemi a trasformare in punto la rigiocata delle ragazze di Buzzoni che solo a sprazzi riescono a metterci una pezza in difesa (solitamente arma in più delle riminesi, oggi poco prolifica e a volte disattenta). Sostanzialmente sono le padrone di casa a dare il ritmo alla partita, vincendo il confronto al servizio e dando continuità al gioco; le ospiti subiscono tanto, anche troppo, trovando solo in avvio di terzo set uno spunto convincente destinato però a spegnersi presto. Serve a poco la girandola di cambi messa in moto da Pier Paolo Buzzoni, che porta tutte le ragazze della rosa a scendere sul terreno di gioco senza però che nessuna riesca a trovare soluzioni efficaci; tra le attaccanti solo Parri in doppia cifra (11 punti, 42% di positività).

Forte la voglia di dimenticare questa brutta prestazione, forte la voglia di tornare ai livelli di gioco consueti; l'SG Volley inizierà subito a preparare la prossima partita, che la vedrà opposta all'ASD Pallavolo Endas Cesena. L'appuntamento è per venerdì 13 dicembre alle ore 21.00 al Palabriolini.

TABELLINO: Parri 11, Morelli 6, Bellancini 6, Casadei 4, Vorabbi 4, Degirolamo 2, Sarti 0, Rinaldi 0, Neri 0, Angarano (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento