Martedì, 3 Agosto 2021
Sport

La squadra maschile della Ginnastica Riccione sale sul gradino più alto del podio

Bene anche la squadra femminile a Cesena, nella seconda prova del campionato di B1 nonostante l’infortunio del capitano Anita Savoretti

Domenica a Fermo si è disputata la seconda prova regionale di Serie C GAM, valida per l’ammissione alla prova nazionale che si terrà a Modena il prossimo 25 novembre. In campo per la ginnastica Riccione la squadra maschile composta da Alessandro Cardini, Simone Tonti, Luca Piccioni e Rio Sizyu. I quattro atleti, tra cui due giovanissimi all’esordio, si sono confrontati con squadre di maggior esperienza, ma nonostante questo hanno disputato una grande prova che è valsa loro  il primo gradino del podio. “Questo risultato è il giusto premio per mesi di lavoro svolto in palestra – commenta il tecnico Stanislav Genchev –. La gara nazionale è un bel traguardo raggiunto. Ora la squadra dovrà lavorare sodo per presentarsi all’appuntamento di Modena al massimo della forma”.

GAF CESENA - Le ragazze della Ginnastica Artistica Riccione hanno disputato la seconda prova regionale del campionato B1 GAF a Cesena. Una prova, per la squadra riccionese, segnata dall’assenza di Anita Savoretti, una delle ginnaste di maggior esperienza e capitano della squadra, fermata da un infortunio in prova che ha costretto gli allenatori a rivedere l’assegnazione degli attrezzi all’ultimo momento. Questo non ha comunque impedito alle ragazze di portare a termine una buona prova, caratterizzata da ottime prestazioni a corpo libero e volteggio. Qualche incertezza a trave ha però pregiudicato la possibilità di guadagnare punti preziosi in classifica e la squadra si è classificata settima. “La somma dei punti speciali ci permette di essere ancora fra le prime cinque squadre della zona tecnica – spiegano gli allenatori Magda Batocco e Stanislav Genchev -. L’assenza di Anita si è fatta sentire ma le compagne hanno reagito immediatamente affrontando la prova con enorme determinazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La squadra maschile della Ginnastica Riccione sale sul gradino più alto del podio

RiminiToday è in caricamento