menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lega Pro, Rimini a forza tre: tutto facile con la Sambonifacese

Non accadeva dal 2001. Il Rimini torna alla vittoria nella prima di campionato. Al “Romeo Nero” la squadra di Luca D’Angelo ha liquidato la pratica Sambonifacese con un tris

Non accadeva dal 2001. Il Rimini torna alla vittoria nella prima di campionato. Al “Romeo Nero” la squadra di Luca D’Angelo ha liquidato la pratica Sambonifacese con un tris. Al pronti via Buonocunto ha avuto la possibilità di sbloccare subito il risultato, ma ha calciato debolmente su Bonato. Sulla ribattuta Baldazzi non è riuscito nel perfetto tap-in. I biancorossi non hanno lasciato spazio alle iniziative degli ospiti, costruendo numerose palle goal.

Al 16’ il colpo di testa di Baldazzi si è spento alto sopra la traversa, mentre dieci minuti più tardi un destro dalla distanza di Buonocunto è finito di poco a lato. Al 33’ l’incornata di Buonocunto è finita alta, mentre al 39’ Spighi ha chiamato ad un difficile intervento l’estremo difensore Bonato. Al 44’ Rimini in vantaggio grazie all’autorete di Viskovic, che ha deviato la sfera nella propria rete nel tentativo di anticipare Palazzi.

Nella ripresa il copione non è cambiato, con il Rimini che ha trovato il raddoppio al 69’ con un colpo di testa di Valeriani. All’83’ è arrivato il definitivo 3-0 con Baldazzi. “Sono tre punti importanti, perché una partenza di questo tipo dà una spinta notevole al gruppo – ha esordito mister D’Angelo -. Inoltre è stata una vittoria più che meritata. Nel primo tempo il vantaggio è arrivato un po’ tardi. Nel secondo tempo ci siamo limitati a gestire”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento