rotate-mobile
Sport

Lega Pro, domenica amara per Rimini e Santarcangelo

Primo ko per il Rimini. La squadra di Luca D'Angelo ha incassato un clamoroso 2-1 contro il Borgo a Buggiano, in provincia di Potenza. Santarcangelo ko con l'Alessandria

Primo ko per il Rimini. La squadra di Luca D'Angelo ha incassato un clamoroso 2-1 contro il Borgo a Buggiano, in provincia di Potenza. In vantaggio dopo appena sei minuti con un rigore trasformato da Buonocunto, i biancorossi si sono fatti riprendere nel giro di sette minuti grazie ad un'autorete di Zanetti, per poi regalare il goal vittoria al 18 a Paganelli. Per il Rimini il grande rammarico di aver colpito due traverse colpite da Zanigni al 16' e da Spighi nella ripresa.

Il Rimini ha dominato per tutto il match, ma ha avuto la pecca di non concretizzare le numerose palle goal. “E' un risultato che non ci rende giustizia – ha affermato mister D'Angelo -. Nei 90 minuti abbiamo concesso solo i due goal nei primi minuti”. La prossima giornata prevede il derby con il Santarcangelo, reduce dal ko contro l'Alessandria per 1-0. A decidere il match è stato al 22esimo Martini. Ma i gialloblu hanno disputato un buon match, fallendo anche un penalty con Graziani.

“Abbiamo creato almeno quattro palle goal – ha esordito mister Giusepp Angelini -. Loro sull'unica conclusione hanno fatto goal. Questo è il calcio. Il pareggio ci sarebbe stato stretto. I ragazzi hanno fatto un'ottima partita”. Anche il Bellaria non sorride. La squadra di Campedelli ha incassato un 2-0 contro il Valenzana. A decidere il match una doppietta di Miracoli al 13 e al 38' della ripresa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro, domenica amara per Rimini e Santarcangelo

RiminiToday è in caricamento