Morga di rigore salva il Rimini: a Casale finisce 2-2

Bicchiere mezzo pieno per il Rimini. A Casale, la squadra di Luca D'Angelo ha evitato la quarta sconfitta stagionale grazie ad un rigore realizzato al sesto minuto di recupero da Morga

Bicchiere mezzo pieno per il Rimini. A Casale, la squadra di Luca D'Angelo ha evitato la quarta sconfitta stagionale grazie ad un rigore realizzato al sesto minuto di recupero da Morga. Sono stati i biancorossi a sbloccare il risultato dopo appena dodici minuti di gioco con un rigore concesso per un fallo su Marco Brighi e realizzato dall'ex attaccante del Giulianova Morga. Subito dopo ottima occasione per Valeriani, ma Ruzittu ha bloccato l'iniziativa del centrocampista riminese.

Nella ripresa i padroni di casa, con Grieco trequartista, hanno cambiato passo, trovando il meritato pareggio con un colpo di testa di Silvestri. Il Rimini ha accusato il colpo subendo all'81 il 2-1 di Curcio ben imbeccato da Siega. Con il Casale che cominciava ad assaporare i tre punti, all'96esimo è arrivato il calcio di rigore conquistato e trasformato da Morga. Il mattatore di giornata ha così evitato la quinta sconfitta in otto gare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento