Domenica, 20 Giugno 2021
Sport

Lo sport come volano del turismo, il sindaco Tosi: "E' una forza propulsiva per il territorio"

Riccione sarà attraversata mercoledì dal Giro d'Italia: come cambia la viabilità

In attesa dell'arrivo della Carovana rosa in Romagna e con il via anche nella Perla Verde dei grandi appuntamenti sportivi il sindaco Renata Tosi interviene evidenziando l'impegno di Riccione e le strategie per il turismo. "La città di Riccione sarà attraversata mercoledì dal Giro d'Italia, un momento di grande sport, di grande ciclismo che inchioda davanti ai teleschermi oltre 40 milioni di telespettatori - dichiara il sindaco di Riccione, Renata Tosi -. Nel 2019 con la crono-scalata di Riccione San Marino ci fu un incremento di rispetto all'anno precedente del 4%. Un'opportunità importante per la promozione anche internazionale del nostro turismo, come tutte le grandi manifestazioni che Riccione ha ospitato dall'inizio della primavera".

Prosegue il primo cittadino: "La Perla Verde è stata tra le prime località balneari a puntare sullo sport e sul ciclismo come forza propulsiva per il nostro territorio. Capacità riconosciuta anche dalla Regione che ha incrementato gli sforzi per avere tra l'Emilia e la Romagna, le punte di diamante degli sport su due ruote. Finalmente quindi abbiamo una strategia a livello regionale che punta sullo sport. La Romagna si deve poter riconfermare, soprattutto sui mercati di lingua tedesca, come il territorio ideale per chi lo sport lo segue e lo pratica. Ecco perché al fianco e al pari dei grandi eventi di notevole richiamo sono fondamentali tutte le manifestazioni che riescono a coinvolgere il cosiddetto mondo degli appassionati. Mi riferisco a gare come il Challenge Riccione, il Giro di Romagna Under 23, la RRW o tutti gli eventi non necessariamente ad appannaggio dei soli professionisti, ma anche degli appassionati che magari dopo la gara tornano in Romagna con la famiglia a godersi il mare e la città". 

Le variazioni alla viabilità per il Giro d'Italia
Mercoledì 12 maggio tappa 5 Modena-Cattolica: chiusura al traffico dalle 14 alle 17.30 e divieto di sosta dalle 10 fino al termine della manifestazione.

Le strade interessate e il percorso di tappa:
- Riccione: viale Pullè, viale Angeloni, viale D'Annunzio, viale Milano, viale Torino;
- Misano Adriatico: via Litoranea Nord, via Alberello (tra via Litoranea Nord a via Della Stazione), via Della Stazione (tra via Alberello a via Del Mare), via Del mare (tra via Della Stazione a SS16 Adriatica), SS16 Adriatica (tra via Grotta e via Nazionale Adriatica Interna), via Nazionale Adriatica Interna.

Strade alternative per la direzione Rimini-Cattolica:
- Autostrada A14;
- SP35 Riccione-Tavoleto in direzione del nuovo Ponte del Conca (zona Ceramiche Del Conca).

La mappa con il dettaglio del percorso: www.bit.ly/giroditalia21

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sport come volano del turismo, il sindaco Tosi: "E' una forza propulsiva per il territorio"

RiminiToday è in caricamento