"E' stata dura, ma ce l'abbiamo fatta": l'esperienza di tre runners alla Maratona di New York

“Occorre provarci e sfidarsi ogni giorno per poter raggiungere dei risultati - ribadisce Mariotti, Presidente del Gruppo Italstudio – nella corsa come nella vita di tutti i giorni, anche in azienda”.

“È stata dura, anche per il freddo e il forte vento, ma ce l’abbiamo fatta. Torniamo a casa con risultati oltre le nostre aspettative, considerate le avverse condizioni meteo. Un’esperienza bellissima, siamo veramente orgogliosi”. Queste poche parole hanno segnato il rientro in Italia, martedì pomeriggio dei tre runners di Italstudio reduci dalle fatiche della maratona più bella del mondo.

I tre maratoneti di Italstudio hanno percorso i 42,195 chilometri di gara con risultati di tutto rispetto: le performance di Giovanni Tommasi (3h25’) e Maurizio Giovannini (3h30’) della sede di Pistoia, alla loro prima esperienza sulla lunga distanza, e Mauro Pozzi (3h49’) di Rimini hanno portato Italstudio ben oltre il traguardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ringraziamo Bonfiglio Mariotti e Italstudio per l’opportunità, - dichiarano i tre dipendenti - offrendoci il viaggio a New York hanno realizzato il nostro sogno di sportivi”. “Occorre provarci e sfidarsi ogni giorno per poter raggiungere dei risultati - ribadisce Mariotti, presidente del Gruppo Italstudio – nella corsa come nella vita di tutti i giorni, anche in azienda”. Italstudio, sponsor tecnico, ha partecipato della Maratona di New York insieme al gruppo di runners della Comunità di San Patrignano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento