Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Tempo di playoff per la Rinascita, coach Bernardi è carico: "C'è un'adrenalina pazzesca"

"Siamo entusiasti di giocare e vorremmo avere il nostro pubblico presente con noi ma sappiamo che ci seguirà e sarà con noi col cuore"

Alla vigilia del quarto di finale di playoff contro Cremona, il coach della Rinascita Massimo Bernardi esordisce palesando tutto il suo entusiasmo: "Noi viviamo per questi momenti, è dal 31 agosto che lavoriamo duramente tra alti e bassi ed il campionato speciale che purtroppo c'è stato quest'anno: finalmente siamo arrivati e non vediamo l'ora di andare in campo e giocare questi playoff. Sono il sale del basket, tutto quello che hai fatto prima, di buono o cattivo, viene cancellato e ci sono le partite vere dove non c'è domani e dove si vedono le squadre vere e gli uomini veri. C'è un'adrenalina pazzesca, siamo entusiasti di giocare e vorremmo avere il nostro pubblico presente con noi ma sappiamo che ci seguirà e sarà con noi col cuore: vogliamo dare una soddisfazione a tutta la città di Rimini pensando partita per partita perchè l'avversario che ci sarà domani al Flaminio è di grande livello sia tecnico che fisico."
 
L'avversario di domenica, Cremona, è una squadra molto alta e fisica: "Bisogna guardare a noi, al nostro sistema di gioco ed alla nostra determinazione e capacità di giocare questo tipo di partite. Gli avversari, Cremona o Crema, Piacenza o Livorno, sono tutti fortissimi: nello specifico Cremona è una squadra molto ben strutturata, è alta e grossa. Ha dei giocatori molto bravi ed esperti come il playmaker Turel che ha giocato anche a Milano in A1, la guardia Bona è un giocatore fortissimo con 20 e più punti nelle mani e lunghi di 2,10 metri. Sappiamo che sarà una partita tostissima, ma con il piacere di giocarla mettendo in campo le nostre qualità, il nostro sistema di gioco ed i nostri attributi."

 
"Abbiamo lavorato bene e per inserire Michele Peroni nel gruppo - chiude Bernardi - è un additivo in più, ci porta tiro e fisicità negli esterni perchè è un atleta ed un buon difensore. I ragazzi hanno lavorato bene, siamo carichi e pronti: vogliamo giocare solo la partita."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempo di playoff per la Rinascita, coach Bernardi è carico: "C'è un'adrenalina pazzesca"

RiminiToday è in caricamento