E' una goleada per il Rimini fuori casa: 5 gol al Milazzo

Il risultato è uno di quelli che non lascia molto spazio ad interpretazioni: quando a cantare sono 5 reti fuori casa, c'è ben poco da intonare, seppure i 5 gol arrivano contro il fanalino di coda della classifica della seconda divisione di Legapro, il Milazzo.

Il risultato è uno di quelli che non lascia molto spazio ad interpretazioni: quando a cantare sono 5 reti fuori casa, c’è ben poco da intonare, seppure i 5 gol arrivano contro il fanalino di coda della classifica della seconda divisione di Legapro, il Milazzo. In terra siciliana è stata comunque un bello spettacolo di goleada. Gol di Baldazzi, poi tripletta di Morga e infine Valeriani.

Il Rimini aveva il chiaro stimolo ad evitare il grattacapo playout, non avendo più molto da chiedere dal campionato. Alla penultima gara, infatti, il  Rimini viaggia nella parte medio-bassa della classifica. La prova è stata grintosa. I riminesi subito sono pericolosi con Baldazzi, che è poi il primo a “rompere il ghiaccio” e a servire alla squadra di casa la sgradevole sensazione di andare sotto di un gol. Al 22’ segna.  Dieci minuti dopo al 32’ arriva il raddoppio biancorosso: errore del Milazzo nel centrocampo e Morga sfonda in profondità. Sempre  Morga, questa volta su rigore: per lui doppietta, per il Rimini tripletta e per gli ospiti di fatto una partita finita lì. Al 65’ Morga centra ancora la rete avversaria. All’85’ il gol è archiviato per la cronaca.

Sempre per le squadre del riminese vi è da registrare la bella vittoria per 3-1 del Santarcangelo in casa del Renate (doppietta di Piccoli, di cui un gol su rigore, e gol di Rasoi) e il non bel risultato del Bellaria, che perde 4-0 in casa del diretto avversario Giacomense.

MILAZZO (4-4-2): Tesoniero (75' Duranzini); Giusti, Buzzanca, Alongi, Salustri (59' Morina); Maglia (46' Guerriero), Compagno, Simonetti, Urso; Grandi, Suriano.

A disposizione: Gazzè, Alosi, Prestia, Mancini.

Allenatore: Tudisco.

RIMINI (4-3-3): Scotti; A.Brighi, Palazzi, Vignati, Rosini; Maita (79' Amati), Spighi, M.Brighi; Morga, Baldazzi (64' Maio), Marras (69' Valeriani).

A disposizione: Semprini, Ferrari, Gasperoni, Dormi.

Allenatore: Luca D’Angelo.

ARBITRO: Lazzeri di Arezzo.

NOTE: Ammoniti: Giusti (M).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento