Rombano i motori al Misano World Circuit per il Round di Superbike

Attesi in Riviera oltre 60mila tifosi provenienti da tutto il mondo, si profila un fine settimana di grande sport e adrenalina

E' il ritorno alle corse di Max Biaggi nel mondiale Superbike l'evento che attirerà sul Riviera di Rimini Round l'attenzione degli appassionati di motociclismo e dei media. "Ci vediamo a Misano" ha twittato il campione romano nei giorni scorsi, concludendo il suo messaggio di annuncio. Il Corsaro', spesso a Misano per i test Aprilia e anche di recente sulla pista appena riasfaltata e unanimemente definita 'un biliardo', ha quindi deciso di interrompere una pausa di quasi 1000 giorni dopo lo stop agonistico seguito alla vittoria del mondiale delle derivate di serie. Altro gradito ritorno a Misano World Circuit quello di Luca Scassa. Il pilota aretino, collaudatore Ducati, rientra nel mondiale Superbike dopo un anno di assenza a causa di un brutto infortunio e salirà sulla terza moto allestita dal team ufficiale di Borgo Panigale.

TIFOSI E BIGLIETTI - Sono attesi a Misano World Circuit oltre 60mila fans e i biglietti sono disponibili nelle prevendite online, sia presso il sito RiminiToday. RomagnaOggi regala ai propri lettori la possibilità di partecipare all'evento con uno sconto del 30% sui biglietti d'ingresso. Occorre acquistare il voucher per l'evento. Quindi si riceverà subito una mail dal quale aprire e stampare il voucher che dovrà essere presentato al centro accrediti in Via del Carro, insieme ad un documento d'identità, il giorno dell'evento, per ritirare i regolari biglietti d'ingresso. In particolare è possibile acquistare i ticket "Circolare Tribune + Prato" per domenica 21 giugno a soli 42 euro invece di 60 euro.

UNA GRANDE FESTA - AI solito la Riviera di Rimini non si farà trovare impreparata e sono diverse le iniziative messe in campo sul territorio grazie all'attività sinergica di Misano Eventi, Misano For You e Brasile in Festa, con il patrocinio dell'Amministrazione comunale e di Doma Sport, a contorno dello spettacolo in pista. Mercoledi, si svolgerà Burdel da Cursa, appuntamento dedicato ai giovanissimi piloti di minimoto organizzato a Misano Brasile, al parco del Sole. Dalle 18 sarà visitabile un'esposizione delle due ruote storiche sulle quali hanno mosso le prime curve i grandi campioni della riders' land: Valentino Rossi, Marco Simoncelli, Mattia Pasini e Manuel Poggiali. Alle 21 un talk show condotto da Boris Casadio, voce storica degli autodromi, con la partecipazione di tanti giovanissimi che stanno iniziando ad emulare i grandi campioni. Oltre ai baby del Team Pasini, attesi anche Enea Bastianini e Niccolò Antonelli, oltre al campione del mondo di Flat Track, Francesco Cecchini. 

Giovedì alle 12.00, alla spiaggia libera di Piazzale Roma a Misano, i piloti scenderanno in spiaggia. Prima di battagliare in pista si sfideranno in un torneo di beach tennis e incontreranno i fans. Musica e animazione faranno da contorno. Il torneo si disputerà fra 12 piloti. Hanno dato la loro conferma: per il WSBK Davide Giugliano (Aruba RacingDucati Superbike Team), Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia Superbike Team). Matteo Baiocco (Althea Racing), Niccolò Canepa (Althea Racing), Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), Jordi Torres (Aprilia Racing Team -Red Devils), Sylvain Guintoli (PATA Honda World Superbike Team), Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse); per il WSS Lorenzo Zanetti (MV Agusta Reparto Corse); per la STK1000 Lorenzo Savadori (Nuova M2 Racing Aprilia) e Roberto Tamburini (Team MotoxRacing BMW).

Venerdì a partire dalle 20 la Ape Racing Street Parade fra Piazza della Repubblica, Piazza Roma e Lungomare di Misano. Non mancheranno musica e Ape-ritivi ad accompagnare questo corteo di Ape Cross Racing. Sabato, alle 19 all'Arena 58, si svolgerà il Campionato Italiano di Flat Track. Emozioni e traversi sulla terra battuta nel cuore della città, rimanderanno ad una passione crescente fra i motociclisti, quella di una disciplina con esponenti di straordinario valore in Italia, ma anche allenante ed emozionante da seguire. Giovedì si animerà anche il paddock di Misano World Circuit Marco Simoncelli. Nel pomeriggio il tradizionale Paddock Show, con ingresso gratuito per la sessione autografi e l''incontro fra piloti e fans. Durante il week end sono fissati appuntamenti con i piloti al Paddock Show, dove anche il pubblico presente nell'area può accedere. Sia sabato al termine della sessione Tissot-Superpole che domenica al termine di ogni gara, interverranno i primi tre classificati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Due eventi mondiali di motociclismo che confermano come il nostro territorio sia in grado di coniugare la grande passione per le due ruote con l'ospitalità - ha commentato il sindaco di Misano, Stefano Giannini. - Come tutti gli anni offriamo, oltre alle corse in autodromo, qualcosa di più che coinvolge l'intera città grazie alle sinergie tra i comuni coinvolti. Noi romagnoli, con il motociclismo, ci divertiamo in maniera particolare". "Siamo la terra dei motori - ha aggiunto il sindaco di Cattolica, Piero Cecchini - e con gioia ci diamo da fare per reperire le risorse necessarie a questi grandi eventi sportivi". "Sono passati tanti anni dalla prima edizione della Superbike - ha sottolineato Umberto Trevi, vicepresidente di Santa Monica S.p.A. - In 27 anni, l'autodromo è stato protagonista di 24 Round e, dopo tanto tempo, continuiamo a organizzare questo appuntamento con impegno sempre maggiore grazie, soprattutto, alle sinergie con il territorio. La Superbike e la MotoGp sono gli eventi di riferimento di quella che è conosciuta in tutto il mondo come la Motor Valley. Le proiezioni fino al 2018 ci indicano come siano importanti i ritorni, economici e di immagine, per il territorio grazie all'indotto diretto e indiretto". "Con la Superbike - ha concluso Andrea Albani, Coordinatore Misano World Circuit - entriamo nel vivo della stagione e, quest'anno, i piloti si confronteranno con il nuovo asfalto del circuito che, dalle prime indicazioni, permetterà di abbassare di 1 secondo il tempo della pista. Tanti i partner che, in occasione di questo Round, animeranno l'autodromo con le tribune Ducati, Aprilia e Mv. La prevendita dei biglietti sta andando bene, soprattutto nei mercati internazionali con tifosi che arriveranno fin dal Cile e dagli Usa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento