Al Misano World Circuit l'Open Day diventa Open Games

Misano Open Games farà dell’autodromo e dei suoi grandi spazi un vero e proprio ‘contenitore polisportivo’, con attività aperte a tutti e calamita di manifestazioni di livello nazionale

Dopo due edizioni, la grande giornata che Misano World Circuit dedica agli sport alimentati dall’energia umana cambia la sua denominazione per abbracciare ulteriori opportunità di crescita. Dal 2015 la giornata si chiamerà quindi Misano Open Games e un nuovo logo la promuoverà in tutta Italia sin da questo momento e in vista dell’appuntamento previsto per domenica 22 febbraio. Misano World Circuit e Comune di Misano hanno pensato ad un'evoluzione che comprenda sia la tradizionale apertura dell’impianto gratuitamente a tutti quanti hanno la curiosità di visitarlo, ma anche di aggiungere ulteriori discipline per farlo diventare il palcoscenico di una manifestazione sempre più spettacolare e divertente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Misano Open Games farà dell’autodromo e dei suoi grandi spazi un vero e proprio ‘contenitore polisportivo’, con attività aperte a tutti e calamita di manifestazioni di livello nazionale. “Dopo due anni e visto il successo – affermano gli oganizzatori – abbiamo riflettuto sulla prospettiva di crescita ed ora, con l’orizzonte che ci prospetta la nuova denominazione, intendiamo proporre una giornata che attiri sempre più discipline che possono svolgersi all’aria aperta. L'autodromo è conosciuto in tutto il mondo come un grande ‘parco dei motori’, ora vogliamo intraprendere un'ulteriore traiettoria di sviluppo che lo associ anche all’immagine di ‘parco dell’energia umana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento