menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Addio al mitico "Grillo", colonna storica del Rimini calcio

"Una faccia e quei baffi che ti fanno sempre venir in mente in automatico la maglia a scacchi biancorossi - ricorda il sindaco Gnassi Gnassi -. "Grillo" ci mancherà, ci mancherà la sua figura

L’Amministrazione comunale si associa al dolore per la scomparsa di Antonio Grillini, il mitico “Grillo” colonna storica del calcio riminese. “Ho ancora nella mente – lo ricorda il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi – come dalle tribune seguiva con ugual trepidazione gli allenamenti della prima squadra come quelli di noi ragazzini, giovani di quella società calcistica che ha sempre amato e a cui ha legato fino alla fine la sua vita".

"Una faccia e quei baffi che ti fanno sempre venir in mente in automatico la maglia a scacchi biancorossi - aggiunge Gnassi -. “Grillo” ci mancherà, ci mancherà la sua figura, la sua passione, il suo amore infinito per i colori della nostra città.” Un ricordo comune a quello dell’assessore Roberto Biagini “per come - io giovanissimo calciatore - mi ha accompagnato dai “giovanissimi regionali” alla “primavera”. Sempre il primo a farti i complimenti di una grande persona col bianco – rosso nel cuore.” Ai famigliari e alla Rimini calcio, l’Assessorato allo Sport, a nome dell’intera Amministrazione comunale, ha inviato un telegramma di condoglianze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento