menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moto2, a Jerez passi avanti per Bulega: ''Lascio Jerez con buonissime sensazioni''

icolò Bulega ha infatti confermato le buone sensazioni fatte registrare già nell’ultima uscita proprio su questo circuito, sede del primo appuntamento europeo della stagione 2020

Il Team Federal Oil Gresini Moto2 lascia l’Andalusia con tante certezze in più al termine di questa tre giorni sul tracciato di Jerez de la Frontera. Nicolò Bulega ha infatti confermato le buone sensazioni fatte registrare già nell’ultima uscita proprio su questo circuito, sede del primo appuntamento europeo della stagione 2020. Bulega, che ha concentrato i propri sforzi su forcella e ammortizzatore posteriore, lavorando con costanza e passando dall’1.42’1 del primo giorno ad un miglior tempo finale di 1.40.661. Una crescita continua per il giovanissimo italiano nuovo arrivato in casa Gresini che ha chiuso con il terzo miglior tempo di questo test. ''Nelle prime sessioni abbiamo fatto un po’ di fatica su alcuni punti della moto, ma siamo stati bravi ad individuarli velocemente e a risolverli - afferma Bulega -. Già giovedì ero più veloce di 6 decimi rispetto al Day1 e senza traffico già ieri avrei trovato un time attack notevole. Cosa che mi è riuscita molto meglio. Lascio Jerez con buonissime sensazioni e non solo per il tempo: stiamo lavorando bene con la squadra e continuiamo a crescere sessione dopo sessione''. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arco d’Augusto, storia di uno dei simboli di Rimini

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Impennata di nuovi positivi, il riminese verso quota 300

  • Cronaca

    A San Marino partita la vaccinazione Covid con lo Sputnik V

  • Cronaca

    Blitz nell'ex nuova Questura, trovati a bivaccare negli stanzoni abbandonati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento