Moto2, Lowes senza rivali: dominato il Gp di Teruel. Bastianini terzo, ko Bezzecchi

Sam Lowes infila la terza vittoria di fila, dominando anche il Gran Premio di Teruel, quart'ultima prova del campionato

Cambia la leadership nel campionato Moto2. Sam Lowes infila la terza vittoria di fila, dominando anche il Gran Premio di Teruel, quart'ultima prova del campionato. L'inglese del team Marc Vds vola a quota 178 punti, sette in più di Enea Bastianini, giunto terzo al traguardo alle spalle di Fabio Di Giannantonio. "Sono abbastanza contento - afferma il rimnese -. La gara è stata difficile, Sam è stato velocissimo tutto il weekend e con un passo incredibile. Anche Fabio era molto veloce e abbiamo tenuto lo stesso passo. Il terzo posto è buono per il campionato. Non son più al comando della classifica, ma mancano tre gare". Si complica il cammino mondiale per il team Sky Racing: Luca Marini, solo undicesimo, precipita a -23, mentre Marco Bezzecchi è incappato al secondo zero consecutivo ed ora è a -48. "Una gara difficile dopo un weekend davvero complicato - afferma Bez -. Non sono partito male, mi sono subito trovato in bagarre nel gruppo e ho fatto fatica a trovare spazio. Non mi sentivo bene sulla moto, ho fatto diverse sbavature e nel tentativo di recuperare sono caduto. Mi dispiace molto per il Team e non vedo l’ora di resettare prima di Valencia. Torniamo al lavoro sui dati per essere competitivi dalle libere e poi in qualifica".

Poca gioia in Moto3: all'ultima curva Jaume Masia infila Sasaki e Toba e vince la seconda gara di fila in Moto3. Quinto Vietti alle spalle del leader del Mondiale Arenas che grazie alla quarta posizione allunga in classifica. Diciottesimo Andrea Migno:"Poteva essere una gara migliore rispetto alla scorsa settimana, ma la posizione in qualifica ha davvero pregiudicato tutto. Ho cercato di recuperare, ma non sono riuscito a fare più di questo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento