Moto2 Misano, ancora uno show Sky Racing: pole record per Marini. Ma Bezzecchi è in scia

Quinto Enea Bastianini, rallentato da vibrazioni all’anteriore. Bene anche Fabio Di Giannantonio, davanti a Jorge Navarro e Nicolò Bulega. Strepitoso Mattia Pasini

Lotta in casa Sky VR46 a suon di giri record nelle qualifiche della Moto2 del Gran Premio dell'Emilia Romagna e della Riviera di Rimini. La pole position è andata a Luca Marini col tempo di 1’35’’271, precedendo di appena 36 millesimi Marco Bezzecchi. I due compagni di squadra sono pronti a regalare un altro spettacolo davanti al pubblico di casa dopo quello offerto lo scorso weekend. Terzo tempo per Xavi Vierge, incappato in una scivolata nel finale, a 348 millesimi dalla pole.

"Un bel weekend fino ad ora - ha esclamato Marini -. Dopo gara 1 abbiamo cercato di lavorare per capire dove poter fare un passo in avanti e con la nuova mescola più morbida al posteriore riesco a guidare come vorrei. Sono preciso e veloce. Ho fatto qualche piccola modifica sulla moto per potermi adattare, ma sono contento, sono riuscito a fare un bel giro e ancora di più il record del circuito. In gara sarà dura, tanti avversari si sono avvicinati, anche Marco ha fatto un bello step in avanti e sarà fondamentale partire bene". "Sono felice, nell’ultimo periodo avevo fatto più fatica del previsto in qualifica mentre sabato ero davvero carico - afferma Bezzecchi -. Sono partito bene poi con la seconda gomma, mi sono trovato ancora meglio e ho pensato solo a guidare. Il Team ha fatto un super lavoro e abbiamo fatto un bello step in avanti. Un tanti si contenderanno la gara, non sarà facile, mi sento bene, sono veloce e più consistente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quinto Enea Bastianini, rallentato da vibrazioni all’anteriore. Bene anche Fabio Di Giannantonio, davanti a Jorge Navarro e Nicolò Bulega. Strepitoso Mattia Pasini. Il pilota del team Ajo, che sostituisce Jorge Martin, dopo aver passato la Q1 con il terzo tempo, ha chiuso la Q2 con il 14esimo crono ad 8 decimi dalla pole. "Sono molto contento di come è andata - afferma Pasini -. Sono 14esimo, ma a soli 3 decimi dai piloti della seconda fila della griglia. Ciò significa che finora abbiamo svolto un ottimo lavoro durante il fine settimana e che abbiamo fatto continui passi avanti. A poco a poco il mio feeling con la moto sta migliorando, grazie al grande impegno che sta facendo la squadra. Tuttavia, dobbiamo rimanere concentrati perché la gara sarà difficile. Tuttavia, faremo del nostro meglio per continuare i nostri progressi sulla buona strada. Ancora una volta, voglio ringraziare la Red Bull Ktm Ajo e tutti coloro che mi hanno permesso di godere di questa opportunità". 17esimo Lorenzo Dalla Porta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento