Moto3 a Le Mans, i piloti riminesi tra voglia di affermazione e riscatto

Un dolorante Enea Bastianini per la rottura del polso costretto al ritiro, Niccolò Antonelli cerca di battere la sfortuna, Andrea Migno carico e Nicolò Bulega pronto a farsi valere

Luci e ombre per i piloti riminesi impegnati nel Motomondiale di Moto3 che, questo fine settimana, scenderanno sulla pista di Le Mans per il Gran Premio di Francia dopo le alterne fortune spagnole. Niente gara per Enea Bastianini, il 18enne riminese del Gresini Racing Team Moto3 reduce da una brutta frattura al polso durante l'allenamento. Subito dopo l’operazione per la riduzione della frattura, effettuata dal Dottor Giannicola Lucidi il giorno successivo all’infortunio, il pilota ha infatti iniziato la riabilitazione sottoponendosi a numerose sessioni di fisioterapia con gli specialisti della Clinica Mobile, con l’obiettivo di riacquisire in fretta una buona mobilità del polso. Bastianini è poi volato a Le Mans, dove si è sottoposto alla visita medica ma, purtroppo, non ha ricevuto l'ok dai medici per correre a Le Mans: il pilota del Gresini Racing Team Moto3 non potrà perciò partecipare al GP di Francia e continuerà la terapia per ripresentarsi in pista nelle migliori condizioni fisiche al Mugello il 22 maggio, nel GP di casa.

niccolò antonelli pre event les mans 2016-2Protagonista del pre event del mercoledì, dove si è aggirato per i castelli della Loira in tenuta settecentesca, il cattolichino Niccolò Antonelli del team Ongetta-Rivacold è desideroso di rifarsi dopo il Gran Premio di Spagna che, a Jerez, lo ha visto perseguitare dalla sfortuna. Schierato sulla quarta casella, poco prima del semaforo verde è incappato nello spegnimento della moto ed è stato costretto a partire dai box per poi scivolare a metà gara. "Le Mans è una pista che mi piace e che mi diverte molto - ha spiegato Antonelli. - Lo scorso anno ho fatto una gran bella gara qui e quest'anno voglio dare il massimo, spingere forte sin da subito e sistemarmi per la gara. Da qui in avanti sarà importante non commettere più errori e fare le cose per bene".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

nicolò bulega andrea migno 2016-3Situazione decisamente migliore in casa Sky Racing Team VR46 che, in Spagna, ha visto il rookie Nicolò Bulega salire sul secondo gradino del podio e che, in Francia, cerca continuità sul tracciato di Le Mans. Poleman a Jerez, dove ha ottenuto il suo primo podio in carriera nel Mondiale Moto3, Bulega inseguirà la Top5 sulla pista dove l’anno scorso ha sfiorato la pole nel CEV. Nono sotto la bandiera a scacchi nel 2015 Andrea Migno, che è in pieno recupero dopo la micro frattura al polso riportata in fase di allenamento due settimane fa. Andrea è fiducioso di poter tenere il passo dei primi dieci. "Non vedo l'ora di tornare in pista - ha commentato Bulega. - Dopo l'incredibile weekend di Jerez, dove ho conquistato la pole e il primo podio nel Mondiale, arrivo a Le Mans davvero carico. E' un tracciato che conosco e dove ho già girato: sono fiducioso di poter fare bene e lottare per la Top5". "Arrivo a Le Mans con il polso non ancora al 100%, ma sono carico - ha aggiunto Migno. - A Jerez, nonostante il dolore, sono riuscito a essere costante in tutti i turni, avvicinandomi alla Top10 in gara. Anche questo weekend il mio obiettivo sarà restare attaccato al primo gruppo e guadagnare punti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento