Moto3 a Motegi, dall'asciutto al bagnato: buon inizio per Bastianini e Bezzecchi

Nelle FP1 il miglior tempo è stato realizzato da Jakub Kornfeil davanti ad Aron Canet ed Enea Bastianini

Dall'asciutto al bagnato. Sono i piloti della Ktm del team PrüstelGP a prendersi la scena nella prima giornata di prove libere del Gran Premio del Giappone, quart'ultimo round del Motomondiale che si disputa questo weekend sul tracciato di Motegi. Nelle FP1 il miglior tempo è stato realizzato da Jakub Kornfeil davanti ad Aron Canet ed Enea Bastianini, mentre nel secondo turno sull'umido è svettato Marco Bezzecchi (sesto al mattino a poco più di quattro decimi dal compagno di squadra) davanti a Fabio Di Giannantonio e Canet. Sull'asciutto solo 21esimo e 22esimo crono per Andrea Migno e Niccoò Antonelli. "E' andata bene, mi sono trovato a mio agio sia sull’asciutto sia sul bagnato - commenta Bastianini -. Al mattino abbiamo incontrato un buon setting e sono andato veloce. Dobbiamo lavorare ancora un po' sulle staccate in discesa. Quando sul finale la pista si andava asciugandosi a chiazze, ho preferito non rischiare. Spero di continuare così questo weekend".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento