Moto3, Andrea Migno ritorna a fare il Mig sulla pista del Mugello

Il pilota di Saludecio conferma il suo feeling con le colline toscane che lo videro vincitore nel 2017 e sfiorare il podio nel 2018

Tony Arbolino conquista la sua terza pole stagionale in classe Moto3 al Gran Premio d'Italia, sesta tappa del mondiale in programma sul circuito del Mugello. Il pilota milanese della Honda ha fatto registrare il miglior tempo in 1'56"407, migliorando di 208 millesimi il vecchio record della pista di Danny Kent che reggeva dal 2015, davanti a Gabriel Rodrigo (Kömmerling Gresini Moto3) a 0"673 e a due italiani, Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) a 0"869 e Andrea Migno (Bester Capital Dubai) a 1"031. Il pilota di Saludecio conferma il suo feeling con le curve del circuito toscano che, nel 2017, lo vide vincere la gara e nel 2018 sfiorare il podio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In seconda fila anche Tatsuki Suzuki e Niccolò Antonelli (Sic58 Squadra Corse), che però potrebbero subire una penalizzazione per essere entrati in pista a inizio sessione quando il semaforo in fondo alla corsia box era ancora rosso e il commissario stava sventolando la bandiera rossa. Settimo Romano Fenati, davanti al leader del campionato, Aron Canet (EG 0,0), ottavo. Dalla Q1 arrivano Raul Fernandez (Sama Qatar Angel Nieto Team) e Marcos Ramirez (Leopard Racing), autore del nono tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

Torna su
RiminiToday è in caricamento